Home / Posts Tagged "Casale"

Dopo l’annuncio dello spostamento al Parco delle Vecchie Pioppe per un’edizione in sicurezza, ecco svelato il programma del Restival, il Festival della Restera di Casale sul Sile, in programma dal 26 al 30 agosto 2020.

 

Dalle tribute band al rock, dal cabaret alla samba, passando per Sir Oliver Skardy e la Funkasin Street Band, con tante iniziative per giovani e famiglie, anche in questa edizione ridotta il programma musicale della kermesse promette 5 giorni di relax e divertimento immersi nel verde. Il festival sarà a ingresso gratuito.

 

Mercoledì 26 agosto:

LIVEPLAY ColdPlay Tribute Band

I Liveplay nascono a fine 2013 e sono attualmente band di riferimento in Europa nel tributo ai Coldplay, con un tour di oltre 300 date in tutta Europa. Oltre all’assoluta fedeltà, alle sonorità e ai ruoli originali dei Coldplay, elemento distintivo dei Liveplay è la capacità di coinvolgere scenograficamente ed emotivamente il pubblico.

 

Giovedì 27 agosto:

JACK IN BLACK

I Jack in Black nascono dalla passione dei componenti per la musica Rock in tutte le sue incarnazioni. Dai grandi classici anni ’60 fino ai giorni nostri, non disdegnano qualche divagazione nel mondo del Pop, ma sempre con l’energia e lo spirito Rock.

 

FABRIZIO FONTANA

Fabrizio Fontana è un camaleontico personaggio, diretto, demenziale, intelligente e geniale. Uno dei pochi comici del panorama nazionale in grado di proporre in un’unica serata TV tre personaggi diversi come James Tont, Il Concorrente Gianmaria Fontana e il mitico Capitan Ventosa. Il bagaglio comico di Fontana inoltre, prevede un’infinita gamma di personaggi inediti e di monologhi, dove l’artista mettendosi a nudo, crea con la sua spontaneità, una naturale empatia con il pubblico.

 

 

Venerdì 28 agosto:

ALL’INCIRCO VARIETÀ

Un crescendo pirotecnico di comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. Uno spettacolo d’arte varia, a cavallo tra il circo teatro e il cabaret. La coppia Lannutti & Corbo danno vita ad un varietà popolato da personaggi bizzarri e assurdi: un imbonitore, una soubrette, Saverio l’oggetto del desiderio e un acrobata che vuole vivere in un mondo alla rovescia.

InSOLITI QUATTRO

La Grande Musica torna a Restival. Per dare un segno tangibile di un ritorno alla normalità, quattro grandi artisti internazionali con importanti collaborazioni, suoneranno per la prima volta insieme sul nostro palco. Un grande omaggio alla gente di Restival.

Davide Pezzin: basso ( Ligabue, De Andrè)

Ernestticco: percussioni ( Zucchero, Ramazzotti, Jovanotti, Pat Metheny)

Emanuele Grafitti: chitarra acustica ( 40Fingers)

Maurizio Camardi: sax (Paolo Fresu, Claudio Fasoli)

Sabato 29 agosto:

SAMBAFIT RITMO DO BRASIL SHOW

Non un semplice ballo, ma una fusione di discipline brasiliane, tanto diverse quanto complementari, tali da creare un mix coinvolgente. Una performance esplosiva e unica che porta agli appassionati il meglio della cultura brasiliana.

PITURA STAIL Ft. SIR OLIVER SKARDY

Il primo Tributo Ufficiale ai Pitura Freska la storica band nata nella laguna Veneziana. Atmosfera di festa per una serata di spettacolo e musica per gente di tutte le età puntando a valorizzare il canto in dialetto Veneto. Sul palco di Restival saranno accompagnati da Sir Oliver Skardy, al secolo Gaetano Scardicchio, nell’arco degli ultimi vent’anni abbondanti, indissolubilmente legata a quella della più popolare reggae band italiana: i Pitura Freska.

 


Domenica 30 agosto:

(Dalle ore 17.30) SUNDAY PARK LIFE

Restival dedica la domenica pomeriggio agli spettacoli dei migliori Artisti di Strada.

Un pomeriggio all’insegna del divertimento per tutte le famiglie. Spettacoli come” A Ruota Libera” dove il tema centrale è la bicicletta: i due giovani protagonisti arrivano a cavallo di un Tandem con tanto di musica. Bolle di sapone giganti, monocicli da due metri, torce infuocate o coltelli volanti. Ma potrete vedere anche l’uomo di gomma Otto il Bassotto cioè un Uomo (bè… quasi…. un Bassotto!) che ha trasformato il caucciù nella sua unica fonte di vita e ragion d’essere. Con una faccia di gomma ed un cervello che gli rimbalza, con numeri incredibili, oltre i limiti del possibile, all’insegna del motto: con i palloncini si può fare davvero qualsiasi cosa!

E ancora: Abe il trampoliere mangiafuoco; Josef con il suo magico organetto mobile; ViviFit Fitness Show con fantastiche danze acrobatiche. Una domenica a Restival Park assolutamente da non perdere!

FUNKASIN STREET BAND

Funkasin Street Band è la prima realtà del genere in Veneto nata per portare nuova musica tra le strade e una super carica di energia tra la gente. I Funkasin riescono a trasmettere al pubblico la propria carica grazie ad uno stile funk fuso con altri generi come il pop, la disco e il rock, il tutto completato da diverse coreografie pensate per coinvolgere la gente… di sicuro non riuscirete a rimanere fermi.

 

Info

Restival aprirà al pubblico alle 18.00 e gli spettacoli inizieranno sempre alle 20.00 (domenica 30.08 a partire dalle 17.30). Per seguire tutto il programma: basta consultare il sito o la pagina Facebook.
Il festival gode del patrocinio della Regione Veneto e del Comune di Casale sul Sile.

L’associazione Genitori di Casale sul Sile, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo e l’Amministrazione comunale di Casale sul Sile, vuole favorire la nidificazione delle rondini, dei balestrucci, dei rondoni e salvaguardare la loro presenza nel territorio in quanto sono alleati preziosi per il controllo di vettori di malattie quali zanzare (West Nile Virus) e mosche.

 

Il progetto coinvolgerà la popolazione, i Laboratori di Cittadinanza, la Fondazione “Il Nostro Domani” Onlus, il Comune di Casale sul Sile e, tramite un percorso di educazione ambientale, gli studenti della scuola primaria di Casale sul Sile.
Saranno infatti coinvolti 100 bambini di 5 classi di quarta elementare dei plessi dell’intero territorio comunale, e verranno posizionati 70 nidi (9 nelle scuole e 61 in abitazioni private) per un potenziale di 350 uova per stagione.

Sono circa 3000 zanzare vengono mangiate da una rondine in un giorno!

 

Inoltre, la mano speciale dell’artista Francesco Tullio Altan, il papà della Pimpa, darà vita a delle illustrazioni per promuovere il progetto.

Da metà febbraio riparte il ciclo di iniziative “Consciamente” promossa dalla Coopertaiva Toniolo di Conscio.

 

Il programma 2019 prevede diverse serate a tema interessanti e originali.

 

Si partirà dunque venerdì 15 febbraio con un appuntamento che riguarda la salute, poiché tema centrale sarà il defibrillatore, al fine di conoscere cos’è, a cosa serve e come si usa, grazie all’intervento del Dott. Baldassin.

 

L’incontro è aperto a tutti e come di consueto di concluderà con uno spritz in compagnia!

 

Le amministrazioni comunali di Casale sul Sile, Silea, Casier e Roncade, in collaborazione con “Stivalaccio Teatro”, promuovono la prima rassegna teatrale in rete “Il teatro si fa in quattro” che, per la stagione 2018/2019, porterà in scena dieci spettacoli per famiglie e per adulti.

 

In occasione della Giornata della Memoria, domenica 27 gennaio 2019 (ore 17.00), l’auditorium di Casale sul Sile ospiterà Shabbes Goy di e con Silvia Priori e Roberto Gerboles, in collaborazione con Moni Ovadia.

 

Una strada come tante, ma solo in apparenza, perché al suo centro corre un muro invisibile: gli ebrei da una parte, i cristiani dall’altra.
Si parla di una famiglia ebrea come tante: il padre, fuggito dai pogrom polacchi, lavora alle manifatture tessili, sperperando gran parte del suo salario al pub. La madre manda avanti la famiglia come può, ricorrendo a mille espedienti. La loro povera casa si allinea con altre simili su una strada di ciottoli di una cittadina industriale del nord dell’Inghilterra.
La Prima Guerra Mondiale incombe, e con essa eventi che cambieranno per sempre la vita della famiglia, e quella della strada. Quando Lily, la sorella maggiore vince con il massimo dei voti una borsa di studio, il padre si oppone e la trascina con sé alle manifatture. Ma alla fine della guerra l’amore segreto per Arthur, un ragazzo cristiano, darà a Lily la forza di ribellarsi e di sfuggire a un destino segnato. Solo il figlio nato da questa unione negata sarà in grado di aprire una crepa nel muro, lasciando filtrare un raggio di luce.

 

Tutti gli spettacoli sono offerti dalle amministrazioni comunali di Silea, Casier, Casale sul Sile e Roncade. Agli spettatori verrà richiesto solo un piccolo contributo:

Intero, 8 euro
Ridotto, 5 euro. Riduzioni valide per under 30, over 65 e tesserati delle Biblioteche
Promozione famiglia, 15 euro
Abbonamento a 10 spettacoli, 50 euro.

 

La vendita di biglietti e abbonamenti avviene dalle ore 16.00 presso i luoghi di spettacolo.

Prevendita online su: www.mailticket.it

Per ulteriori informazioni: Stivalaccio Teatro – 371.1984391 – [email protected]

 

 

La Cooperativa Conscio desidera far giungere a ciascuno, alle relative famiglie e persone care, l’augurio più sincero per delle serene e gioiose festività, con l’auspicio che questo 2018 possa concludersi nel migliore dei modi, e che il nuovo anno inizi all’insegna della fortuna, prosperità e della realizzazione di ciò che ognuno può desiderare.

 

Con un particolare pensiero a chi è nella sofferenza, perché la buona stella torni a far vedere la sua luce!

 

Quest’anno – come condiviso dal Assemblea dei Soci – la Cooperativa intende esprimere concretamente la propria solidarietà alle popolazioni venete colpite dalla recenti devastanti calamità, destinando loro il controvalore del tradizionale pensiero natalizio”, cosa che farà con un bonifico nel conto corrente attivato dalla Regione.

Nell’ambito del ciclo CONSCIAmente, si avvicina un appuntamento su un tema “caldo” come quello dei vaccini, con la presenza di Mauro Ramigni, uno dei maggiori esperti della nostra Ulss.

 

La serata è fissata per venerdì 30 novembre, dalle ore 18 alle 19.30, nella sala convegni della cooperativa Toniolo.

 

Seguirà il consueto spritz in compagnia.

 

Oggi pomeriggio, dalle ore 17.00, presso l’Auditorium dell’Istituto Comprensivo di Casale sul Sile si terrà l’evento musicale “Schubert Abend” con esibizione del Quartetto d’archi Scarlet, sulle note del compositore austriaco Franz Schubert (1797-1828).

 

Si tratta del terzo di quattro appuntamenti della rassegna “Musica a passeggio tra i secoli”, organizzata in rete con i comuni di Casier, Roncade e Silea, in collaborazione con l’Associazione NovArtBaroqueEnsemble di Camposampiero.

 

L’ingresso è libero e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

 

L’amministrazione comunale casalese è ben consapevole che il territorio in cui ciascuno vive rappresenta la sua prima casa. Ognuno deve avere a cuore l’amore per il proprio paese, rispettando gli spazi accessibili a tutti.

 

Ecco perché il Comune, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Casale sul Sile, ha promosso un progetto sui valori del rispetto delle regole e sul senso civico, realizzando la campagna di sensibilizzazione dal nome “Questo paese è anche tuo. Vivilo, rispettalo”.

 

I ragazzi, nel corso dell’anno scolastico 2017-2018, hanno cercato di dare un significato concreto a queste parole, tramite l’ideazione di slogan di richiamo per la cittadinanza sulle necessità di avere comportamenti consapevoli e
responsabili nei confronti della comunità e degli spazi pubblici.

 

Sabato 22 settembre, alle ore 10, avrà luogo la presentazione ufficiale della campagna: l’appuntamento è in piazza all’Arma dei Carabinieri e tutta la cittadinanza è invitata.

Anche quest’anno la biblioteca comunale di Casale sul Sile, in collaborazione con le lettrici volontarie de “Il SegnaLibro” e la Cooperativa Socioculturale, invita tutti i bambini dai 3 in su a partecipare alla prima lettura animata all’aperto, in una cornice unica e suggestiva: le letture avranno luogo sabato 07 aprile dalle 10.30 alle 12.00, presso l’azienda agricola “Il Ciliegio”, in via Morea 36 a Casale sul Sile.

 

Si ricorda che è necessaria la presenza dei genitori (o accompagnatori) durante l’attività.

 

Iscrizione obbligatoria presso la biblioteca (0422 784523 o [email protected]), posti limitati. Locandina.

Da venerdì 6 a domenica 15 aprile, si rinnova l’appuntamento con la Festa dell’Ottava di Pasqua, organizzata dal Gruppo Parrocchiale Festeggiamenti, giunta quest’anno alla sua 14^ edizione.

 

Tra le iniziative del primo weekend sono previsti il Fluo Party, presso l’area giovani, il pranzo della Festa della Collaborazione e la premiazione del concorso letterario “Tu, io e i mondi possibili” presso la scuola San Giuseppe e la Festa del Patrono e della Solidarietà, con gara di torte.

 

Per tutti gli eventi in programma, è possibile visionare la relativa locandina.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni