Home / Posts Tagged "Associazione Angsa Treviso Onlus"

Sabato mattina è stato inaugurato presso l’Istituto Costante Gris di Mogliano il laboratorio di pasticceria “Addolciamo l’Autismo” affiliato ad ANGSA Treviso, la cui Presidentessa Stefania Ruggero ne è stata e ne è l’anima e il motore instancabile.

 

“Addolciamo l’Autismo” è un laboratorio di pasticceria nato per aiutare e creare un futuro a giovani affetti da autismo. In questo laboratorio sette giovani autistici riescono a sfornare biscotti e dolci di ottima fattura. Il fine è quello di avviare una piccola attività commerciale e dare un futuro a giovani colpiti da questa sindrome.

 

All’inaugurazione erano presenti i rappresentanti di tutte le forze politiche cittadine, a dimostrazione che progetti di questo tipo non hanno colore, sono solo belli e unificanti per tutti.

 

Il laboratorio è sorto nel vecchio spaccio del Gris, chiuso ormai da anni ed affidato all’ANGSA dalla direzione del Gris. Il piccolo fabbricato è stato totalmente ristrutturato gratuitamente dall’architetto Davide Bortolato che ne ha curato la progettazione, mentre la realizzazione è stata opera del lavoro gratuito del corpo alpini di Mogliano.

 

Gli onori di casa sono stati fatti da Luciana Ermini, direttrice dell’Eco di Mogliano, che ha diretto con sapienza gli innumerevoli interventi delle autorità presenti. Un grandissimo numero di moglianesi è intervenuto all’inaugurazione a testimoniare la vicinanza della città al laboratorio ed ai magnifici ragazzi che ne sono l’anima.

Di seguito pubblichiamo un comunicato scritto dalla vicepresidente Angsa Treviso Onlus Stefania Ruggiero su un tema molto delicato: l’autismo.

 

 

Il 2 aprile si celebra la Giornata Mondiale per la consapevolezza dell’Autismo, proclamata nel 2007 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, con l’obiettivo di richiamare l’attenzione del mondo sull’autismo.
L’Associazione Angsa Treviso Onlus sta realizzando alcune giornate di informazione nelle scuole della Provincia di Treviso. La vicepresidente Stefania Ruggiero, coadiuvata dalla Pedagogista dott.ssa Monica Degan, ha attivato una serie di interventi nelle scuole materne elementari e medie.

 

Il 26 marzo si è svolto un incontro, presso la scuola materna di Mogliano Veneto “Olme”; con un’attività di integrazione tra ragazzi con autismo, giovani volontari e i bambini. Si tratta del progetto “Addolciamo l’Autismo” di Mogliano Veneto!
Alberto e Andrea pasticceri del laboratorio hanno mostrato ai bambini come preparare dei semplici biscottini in pasta frolla. È stata una esperienza allegra e coinvolgente, supportata da un team di insegnanti preparate e disponibili. 

 

Giovedì 5 Aprile, nell’intento di dare seguito al progetto “Incontrarsi”, che ha avuto luogo l’anno scorso al Centro autismo Samarotto di Treviso, i ragazzi di “Addolciamo l’Autismo” sono stati invitati ad offrire una merenda con i dolci da loro cucinati ai bambini del Centro. È stata l’occasione per invitare anche una classe di una scuola primaria della provincia, che ha potuto capire cos’è l’autismo, tramite la visita alla mostra delle opere dell’artista Lisa Perini, la partecipazione a un laboratorio artistico e un’esperienza di psicomotricità.

 

Venerdì 6 aprile è stata la volta dell’istituto comprensivo di Roncade, Scuola Primaria di Monastier, con la presentazione dell’Associazione e dei suoi obiettivi e la proiezione di un breve video intitolato” Possono accadere cose meravigliose”. Le proiezioni sono sempre gradite e offrono l’opportunità di dibattito con i bambini.

 

Lunedì 9 aprile, il gruppo di ragazzi di “Addolciamo l’Autismo” sarà a Roncade presso l’istituto Comprensivo Scuola Primaria Riccardo Selvatico, dove è previsto un incontro con le classi quinte. Gli incontri, con le stesse modalità, proseguiranno con le scuole di Mogliano Veneto entro fine aprile e il mese di maggio.

 

Un’esperienza importante avrà luogo mercoledì 11 aprile a Venezia, dove l’associazione ANGSA e il gruppo di “Addolciamo l’Autismo” avranno l’opportunità di conoscere studenti ed insegnanti dell’Istituto D’Istruzione Superiore Francesco Algarotti. Anche in questo caso si offrirà la proiezione di un video riguardante la vita di Alberto, un ragazzo con autismo. Seguirà il racconto di un’amicizia molto commovente, nata sui banchi di scuola, tra Giacomo ed Alberto. Il tema sul quale gli studenti dell’Algarotti saranno coinvolti è quello del video “Gioie, difficoltà e stereotipi sui ragazzi autistici”.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni