Home / Venezia  / Stabilizzazione dipendenti del Gruppo Actv/AVM

Stabilizzazione dipendenti del Gruppo Actv/AVM

Stabilizzazione dipendenti del Gruppo Actv/AVM. Brugnaro: "Si proceda alla convocazioni delle organizzazioni sindacali per illustrare il piano operativo" “In seguito alla recente approvazione del Decreto Dignità, e anche a fronte delle richieste pervenute dalla parti sociali

Stabilizzazione dipendenti del Gruppo Actv/AVM. Brugnaro: “Si proceda alla convocazioni delle organizzazioni sindacali per illustrare il piano operativo”

“In seguito alla recente approvazione del Decreto Dignità, e anche a fronte delle richieste pervenute dalla parti sociali in merito alle conseguenze applicative per il Gruppo Actv/AVM, ho dato precise disposizioni affinché, dopo approfondite valutazioni da parte degli uffici comunali competenti e della dirigenza dell’azienda, si giunga, dopo un percorso definito, alla stabilizzazione dei lavoratori attualmente impiegati con contratti a tempo determinato necessari alle esigenze operative e gestionali del Gruppo, nell’ambito di quanto consentito dalle norme vigenti e nel rispetto dei principi di contenimento della spesa pubblica”. Lo dichiara il sindaco Luigi Brugnaro: “Nelle prossime settimane – continua – si procederà con la convocazione delle organizzazioni sindacali per illustrare il piano operativo”.

“Un sincero ringraziamento al sindaco Brugnaro e all’Amministrazione comunale, con questa decisione – commenta il direttore generale di Actv/Avm, Giovanni Seno – dimostrano una grande attenzione per il futuro dell’azienda e un’importante riconoscimento per il lavoro di tanti dipendenti che si impegnano quotidianamente per far crescere il nostro Gruppo”.

Venezia, 12 settembre 2018

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni