Slide-mainSportVeneto

Sci alpino, Cortina protagonista della Coppa del mondo femminile

2 minuti di lettura

Torna la Coppa del mondo di sci alpino femminile in Italia, dal 20 al 22 gennaio sull’Olimpia delle Tofane, con le gare di discesa libera e super-G.

CORTINA D’AMPEZZO – Week end lungo che vedrà aggiungersi una gara alle tradizionali due. Si comincia oggi, venerdì 20 gennaio, con un superG, per proseguire sabato 21 con una discesa libera e concludere domenica 22 con un altro superG.

Teatro di gara l’Olympia delle Tofane, che lo scorso anno vide un doppio trionfo azzurro: Sofia Goggia in discesa libera, Elena Curtoni in superG. L’organizzazione è a cura di Fondazione Cortina, l’ente fortemente voluto da Regione Veneto, Provincia di Belluno e Comune di Cortina, insieme al territorio di Cortina (Associazione Albergatori, Consorzio Impianti a Fune e Sci club Cortina) per gestire i grandi eventi sportivi dei prossimi anni.

“Per la nostra Perla delle Dolomiti si apre un weekend molto interessante, un test importante in vista di Milano Cortina 2026. Da domani sulla pista Olimpia delle Tofane vedremo scendere a grande velocità le donne dello sci, con le atlete azzurre che negli scorsi weekend hanno raccolto successi determinanti, marcando le classifiche di questa stagione agonistica”.

Lo dice il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, annunciando le gare che si svolgeranno a Cortina d’Ampezzo. Si inizia OGGI alle 10.15 con la discesa libera che sostituisce la gara annullata a St. Anton, sabato e domenica si disputeranno invece le gare della Coppa del Mondo femminile con la discesa libera (sabato alle ore 10) e il Super G (domenica alle ore 11.30).

A Cortina d’Ampezzo verranno recuperate anche due gare della Coppa del mondo di sci alpino maschile non disputate nelle scorse settimane in Val Gardena e Lake Louise. L’appuntamento con gli uomini jet di Coppa del Mondo è fissato per il 28 e il 29 gennaio sull’Olympia delle Tofane.

“In questi due weekend di grande sport e alto livello agonistico daremo prova della nostra macchina organizzativa – prosegue il Governatore -. Ringrazio tutti gli operatori, i volontari e la Fondazione Cortina, che stanno lavorando per questi due appuntamenti sulla neve che dimostreranno, come già anticipato con i Mondiali di Sci nel 2021 in piena pandemia, di essere pronti ad ospitare tra tre anni le gare dei Giochi Olimpici invernali. Stiamo riscaldando i motori e non vediamo l’ora che arrivi il momento di celebrare questo appuntamento mondiale”.

“Due weekend di fila che sigillano una buona partenza turistica. Il settore ricettivo montano ha visto nelle settimane successive a Natale e in particolare in corrispondenza dell’Epifania, un tasso di occupazione molto positivo che, in alcuni casi, ha superato quello del 2019, anno record per arrivi e presenze – conclude Zaia -. Grazie alla sezione di Hospitality Data Intelligence dell’Osservatorio del Turismo Regionale Federato, che vede la collaborazione anche di Federalberghi Veneto, abbiamo a disposizione delle previsioni che ci danno ottime indicazioni per il prossimo fine settimana con un riscontro positivo anche da parte degli operatori turistici, in coincidenza proprio della Coppa Mondiale femminile di sci. È un dato di fatto, i grandi eventi sono un grande attrattore anche in termini turistici”.

credits foto dolomiti.org

Articoli correlati
AmbienteSlide-mainVeneto

Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto"

2 minuti di lettura
Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto, a Corte dei Conti e Procura della Repubblica….
Slide-mainTempo liberoVenezia

Laura Pausini - Anteprima World Tour a Venezia

1 minuti di lettura
A solamente un’ora dall’apertura delle date dell’Anteprima World Tour in Piazza San Marco e Plaza de España, considerata la grande richiesta dei…
AttualitàSlide-mainVeneto

Morto l’imprenditore Scaligero Giuseppe Manni. Il Cordoglio del Presidente Zaia

1 minuti di lettura
(AVN) Venezia, 27 gennaio 2023 “Con Giuseppe Manni il Veneto perde non solo un imprenditore illuminato – la società Manni Group Spa…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio