SportVeneto

Scherma, cinque atleti veneti convocati dai ct azzurri

3 minuti di lettura

Per la quarta volta nella storia, la cittadina bulgara di Plovdiv ospita un grande evento schermistico internazionale. Dal 1. al 9 aprile sulle pedane installate nei padiglioni della Fiera Internazionale si svolgeranno i Campionati del Mondo Under 17 e Under 20. Sono cinque gli atleti provenienti dalle sale scherma del Veneto convocati dai commissari tecnici dell’Italia.

Il programma della competizione si articolerà in blocchi da tre giornate, in ogni blocco si disputeranno le gare di una singola arma con la prova individuale Under 20, seguita dalla prova individuale Under 17 e, infine, la prova a squadre Under 20. Ad aprire il programma sarà la sciabola, toccherà poi al fioretto e, per ultima, alla spada.

La prima atleta regionale a salire in pedana, sabato 1° aprile, sarà Carlotta Fusetti nella sciabola Under 20. L’atleta del Petrarca Scherma in forza al Gruppo Sportivo delle Fiamme Gialle è una delle favorite d’obbligo avendo vinto in stagione 3 prove di Coppa del Mondo. A Tallinn, in occasione degli Europei di categoria, la patavina ha conquistato la medaglia d’argento a squadre, gara che in Bulgaria è programmata per lunedì 3 aprile. Mercoledì 5 aprile nel fioretto Under 17 saranno impegnati Greta Collini del DLF Venezia e Elia Pasin di Scherma Treviso M° Ettore Geslao.

Greta Collini a Tallinn ha conquistato l’argento individuale e l’oro a squadre, mentre Elia Pasin si è messo al collo l’oro a squadre. Va ricordato che nella kermesse iridata non è prevista la gara a squadre per la categoria Cadetti. Altri due atleti di Scherma Treviso sono stati convocati per le prove di spada Under 17 che si terranno sabato 8 aprile. Nella gara maschile salirà in pedana Alessandro Simeone che a Tallinn era riserva in patria, ruolo che a Plovdiv ricoprirà la compagna di sala Vittoria Lazzari nella prova femminile.

Completano la pattuglia veneta la Maestra e già olimpionica di fioretto, Francesca Bortolozzi della Comini Padova, inserita nello staff del CT Stefano Cerioni, e i tecnici delle armi Paolo Battocchio da Bassano del Grappa e Margherita Gnocato da Treviso.

L’Italia è reduce dalla doppia vittoria nel Medagliere sia Cadetti che Giovani agli Europei di Tallinn, dove la spedizione azzurrina ha chiuso la kermesse continentale con un totale di 15 medaglie di cui ben otto d’oro. Nell’ultima edizione del Mondiale Under 20 e Under 17 dello scorso anno a Dubai, invece, il Tricolore scalò il podio in otto occasioni, issandosi due volte sul gradino più alto (con le squadre degli sciabolatori e dei fiorettisti). 

CAMPIONATI MONDIALI GIOVANI E CADETTI 2023 – Plovdiv (Bulgaria), 1-9 aprile

Programma gare

Sabato 1 aprile

Sciabola maschile individuale Giovani

Sciabola femminile individuale Giovani (Carlotta Fusetti)

Domenica 2 aprile

Sciabola maschile individuale Cadetti

Sciabola femminile individuale Cadette

Lunedì 3 aprile

Sciabola maschile a squadre Giovani

Sciabola femminile a squadre Giovani (Carlotta Fusetti)

Martedì 4 aprile

Fioretto maschile individuale Giovani

Fioretto femminile individuale Giovani

Mercoledì 5 aprile

Fioretto maschile individuale Cadetti (Elia Pasin)

Fioretto femminile individuale Cadette (Greta Collini)

Giovedì 6 aprile

Fioretto maschile a squadre Giovani

Fioretto femminile a squadre Giovani

Venerdì 7 aprile

Spada maschile individuale Giovani

Spada femminile individuale Giovani

Sabato 8 aprile

Spada maschile individuale Cadetti (Alessandro Simeone)

Spada femminile individuale Cadette (Vittoria Lazzari, riserva)

Domenica 10 aprile

Spada maschile a squadre Giovani

Spada femminile a squadre Giovani

CONVOCATI – Categoria GIOVANI

Sciabola maschile: Edoardo Cantini (Carabinieri), Marco Mastrullo (Virtus Scherma Bologna), Emanuele Nardella (Esercito), Marco Stigliano (Champ Napoli)

Riserva in Italia: Leonardo Tocci (Aeronautica Militare)

Sciabola femminile: Carlotta Fusetti (Fiamme Gialle), Michela Landi (Esercito), Maria Clementina Polli (Carabinieri), Manuela Spica (Fiamme Gialle)

Riserva in Italia: Mariella Viale (Fiamme Oro)

Fioretto maschile: Raian Adoul (Club Scherma Ancona), Damiano Di Veroli (Fiamme Oro), Giuseppe Franzoni (Fiamme Gialle), Matteo Morini (CS Pisa Antonio Di Ciolo)

Riserva in Italia: Matteo Iacomoni (Fiamme Oro)

Fioretto femminile: Giulia Amore (Fiamme Oro), Matilde Calvanese (Fiamme Oro), Carlotta Ferrari (Aeronautica Militare), Aurora Grandis (Club Scherma Roma)

Riserva in Italia: Benedetta Pantanetti (Carabinieri)

Spada maschile: Fabrizio Cuomo (Esercito), Simone Mencarelli (Fiamme Oro), Marco Paganelli (Accademia Marchesa Torino), Matteo Galassi (Carabinieri) solo gara individuale, Nicolò Del Contrasto (Giardino Milano) solo gara a squadre

Spada femminile: Gaia Caforio (Aeronautica Militare), Carola Maccagno (Aeronautica Militare), Lucrezia Paulis (Fiamme Oro), Benedetta Madrignani (Circolo Scherma La Spezia) solo gara individuale, Vittoria Siletti (Fiamme Azzurre) solo gara a squadre

CONVOCATI – Categoria CADETTI

Sciabola maschile: Francesco Pagano (Lazio Scherma Ariccia), Massimo Sibillo (Milleculure Napoli), Leonardo Reale (Frascati Scherma)

Riserva in Italia: Matteo Ottaviani (Frascati Scherma)

Sciabola femminile: Elisabetta Borrelli (Club Scherma Roma), Gaia Karola Carafa (Dauno Foggia), Benedetta Stangoni (Accademia Musumeci Greco Roma)

Riserva in Italia: Giada Likaj (Virtus Scherma Bologna)

Fioretto maschile: Fernando Scalora (Scherma Modica), Mattia De Cristofaro (Schermabrescia), Elia Pasin (Scherma Treviso M° Geslao)

Riserva in Italia: Jacopo Poggio (Club Scherma Torino)

Fioretto femminile: Mariavittoria Berretta (Frascati Scherma), Greta Collini (DLF Venezia), Vittoria Pinna (CS Pisa Antonio Di Ciolo)

Riserva in Italia: Sofia Giordani (Club Scherma Jesi)

Spada maschile: Leonardo Cortini (Circolo Schermistico Forlivese), Cristiano Sena (Fiamme Oro), Alessandro Simeone (Scherma Treviso M° Geslao)

Riserva in Italia: Ettore Leporati (Pro Vercelli)

Spada femminile: Giulia Paulis (Fiamme Oro), Mariachiara Testa (Circolo Schermistico Forlivese), Federica Zogno (Ginnastica Victoria Torino)

Riserva in Italia: Vittoria Lazzari (Scherma Treviso M° Geslao)

DELEGAZIONE FIS

Presidente federale: Paolo Azzi

Segretario generale: Marco Cannella

Capo delegazione: Maurizio Randazzo

Staff tecnico fioretto: CT Stefano Cerioni, Francesca Bortolozzi, Giuseppe Pierucci, Fabrizio Villa

Staff tecnico spada: CT Dario Chiadò, Maurizio Mencarelli, Mario Renzulli, Paolo Zanobini

Staff tecnico sciabola: CT Nicola Zanotti, Ilaria Bianco, Luigi Angelo Miracco, Sorin Radoi

Medico: Pietro Jansiti

Fisioterapisti: Matteo Scodro, Marco Taurino

Tecnici delle armi: Paolo Battocchio, Margherita Gnocato

Articoli correlati
Slide-mainSport

Impresa Sinner! È finale a Miami

1 minuti di lettura
Grande impresa di Jannik Sinner che nel Master 1000 di Miami sconfigge Carlos Alcaraz e conqusita la sua seconda finale. MIAMI –…
AmbienteVenetoVideo

TG WEB AMBIENTE – Edizione del 1 aprile 2023

1 minuti di lettura
Mogliano Veneto (TV) e Legnago (VR) tra i quattro comuni più virtuosi d’Italia.
SocialeVeneto

Clownterapia, il sorriso che cura

1 minuti di lettura
Fa tappa a Rovigo la campagna di sensibilizzazione della Onlus Teniamoci per Mano. ROVIGO – Tornano al Centro Commerciale Le Rondini di…