Home / Slide-main  / San Donà. I Carabinieri del N.A.S. chiudono negozio etnico per carenze igienico-sanitarie

San Donà. I Carabinieri del N.A.S. chiudono negozio etnico per carenze igienico-sanitarie

SAN DONÀ DI PIAVE (VE) – I CARABINIERI DEL N.A.S., CON I COLLEGHI DELL’ARMA LOCALE, CHIUDONO NEGOZIO ETNICO PER CARENZE IGIENICO-SANITARIE E STRUTTURALI. Gli specialisti del Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità di Treviso, in collaborazione dei militari

SAN DONÀ DI PIAVE (VE) – I CARABINIERI DEL N.A.S., CON I COLLEGHI DELL’ARMA LOCALE, CHIUDONO NEGOZIO ETNICO PER CARENZE IGIENICO-SANITARIE E STRUTTURALI.

Gli specialisti del Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità di Treviso, in collaborazione dei militari della Compagnia Carabinieri di San Donà di Piave (VE), nell’ambito di controlli nazionali “emergenza Covid-19”, a seguito di una verifica effettuata nella giornata di ieri, 4 marzo 2021, hanno contestato delle violazioni amministrative ai due legali rappresentanti dell’African Discount Group, sito in città in via Sabbioni.
L’esito dell’ispezione igienico-sanitaria svolta d’iniziativa ha permesso di riscontrare gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali tra cui la presenza di infestanti, roditori e sporcizia diffusa che ha portato a richiedere, come da normativa, l’intervento di personale dell’ULSS n.4 “Veneto Orientale”, che disponeva la sospensione dell’attività.
I militari hanno quindi adottato la normativa europea vigente relativa agli operatori del settore alimentare, applicando una sanzione amministrativa pecuniaria che va da 500 a 3.000 euro.
Per le inadeguatezze riscontrate verrà fissato un congruo termine di tempo entro il quale dovranno essere eliminate.
Il mancato adempimento farebbe scattare un’ulteriore sanzione da 1.000 a 6.000 euro.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni