AttualitàVenetoVenezia

Nubifragi, vento e grandinate: proclamato lo stato di emergenza regionale

1 minuti di lettura

Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, con proprio decreto (n. 66 del 18 agosto 2022), ha dichiarato lo stato di emergenza regionale a seguito dei violenti nubifragi con grandinate e forti raffiche di vento che, tra ieri e oggi, hanno interessato alcuni comuni della Città Metropolitana di Venezia e della Provincia di Rovigo.

Il decreto rimarrà “aperto” in attesa che i comuni colpiti effettuino le opportune ricognizioni e il censimento dei danni provocati dal maltempo a opere pubbliche e ai privati.

“Venezia è l’immagine stessa della nostra storia e per la delicatezza del suo equilibrio ambientale e architettonico merita che questa nuova calamità venga affrontata con la massima tempestività – sottolinea il Presidente della Regione del Veneto, che è in contatto con gli uffici competenti per tenersi costantemente informato sui danni procurati dagli eventi atmosferici -.  Non meno importanti sono Chioggia e le altre zone colpite, soprattutto in questi giorni in cui tutta la nostra regione, quella col maggior numero di presenze turistiche a livello nazionale, è una delle mete predilette in tutto il mondo”.

“Ringrazio tutti i volontari e gli operatori al lavoro in queste ore – conclude Zaia – per rimediare ai danni dei nubifragi e restituire rapidamente ai territori le consuete attività”.

Il decreto sarà successivamente inviato al Dipartimento Nazionale della Protezione Civile.

Intanto le squadre di pronto intervento del settore viabilità della Città Metropolitana di Venezia sono già intervenute per le conseguenze del fortunale sulla Sp 81 in Comune di Venezia sulla Sp 52 in Città di San Donà di Piave e sulla Sp 49 nel Comune di Fossalta di Piave. Mentre la centrale operativa della Polizia Locale di Venezia informa che verrà chiusa via Gatta, a Mestre, all’altezza del civico 50 per circa 2 ore e 30 minuti. La chiusura è necessaria per consentire il taglio di alberi pericolanti, a causa del maltempo.

credits foto Città Metropolitana di Venezia

Articoli correlati
AttualitàSlide-mainSostenibilitàVeneto

Il passaporto: dalle Poste a casa tua!

2 minuti di lettura
Attivo il nuovo servizio passaporti di Poste Italiane “Polis – Casa dei servizi di cittadinanza digitale” nel veronese Verona – É stato…
AttualitàCiboSaluteSlide-main

L'importanza del fegato

2 minuti di lettura
Oggi, 19 aprile,  si celebra il World Liver Day, la giornata mondiale del fegato, ghiandola essenziale per le funzioni metaboliche del nostro…
Attualità

Blackfin torna in pista

1 minuti di lettura
Blackfin ritorna in pole position, confermandosi partner delle esclusive manifestazioni automobilistiche organizzate da Canossa. Con l’arrivo della primavera, Canossa Events e Blackfin…