MoglianoSlide-main

Mogliano per l’Ucraina

1 minuti di lettura

Il Comune di Mogliano Veneto organizza in collaborazione con Protezione Civile, Pro Loco e Caritas una raccolta di beni primari da inviare alle popolazioni ucraine duramente colpite dalla guerra di questi giorni.

La raccolta si svolgerà sabato 5 marzo dalle ore 9.30 alle ore 14.30 in Piazza Caduti (lato Monumento dei Caduti) con ingresso in Piazza consentito alle auto in modalità drive in.

Cosa donare?

Importanti sono i medicinali come antibiotici, calmanti, pomate per ustioni, siringhe, garze e materiale sanitario in generale ma anche detersivi e prodotti per l’igiene personale, pannolini, pannoloni e assorbenti. Ancora: sacchi a pelo, coperte e viveri di consumo immediato, ovvero pronti all’uso e senza necessità di essere cucinati.

Contemporaneamente, la Regione del Veneto ha attivato una raccolta fondi per le popolazioni ucraine. È stato aperto un conto corrente di solidarietà su cui far confluire offerte e donazioni per l’assistenza ai profughi civili dell’Ucraina che stanno giungendo in Veneto. Queste le coordinate:

  • Conto corrente intestato a REGIONE DEL VENETO
  • Causale SOSTEGNO EMERGENZA UCRAINA
  • Iban: IT65G0200802017000106358023
  • Bic/swift UNCRITM1VF2

Si consiglia di conservare la ricevuta di bonifico, poiché ogni versamento gode di detraibilità IRPEF e deducibilità IRES come previsto per le erogazioni liberali in denaro in favore delle popolazioni colpite da calamità pubbliche o da altri eventi straordinari, anche se avvenuti in altri Stati, effettuate tramite ONLUS, amministrazioni pubbliche statali, regionali e locali, associazioni sindacali etc.

Inoltre, il Comune di Mogliano Veneto sta attendendo le disposizioni della Prefettura di Treviso per l’arrivo dei profughi ucraini: chi infatti possiede proprietà immobiliari e vuole ospitarli può segnalare la sua disponibilità all’ Ufficio Politiche Sociali e contattare il numero 041 5930609.

Articoli correlati
IntervisteMoglianoSportVideo

L'ex schermidore italiano Andrea Cipressa ci parla dei suoi successi passati e presenti nello sport

1 minuti di lettura
Oro nel fioretto a squadre a Los Angeles 1984, “figlio” del mitico maestro Livio Di Rosa del Circolo Scherma Mestre, che ha…
AttualitàLa terza paginaSlide-main

Anniversario della tragedia mineraria di Marcinelle. Presidente Zaia: "Memoria e onore ai figli di un Veneto che conosce il sacrificio"

1 minuti di lettura
“Quando parliamo di Marcinelle non possiamo dimenticare che i minatori in Belgio erano manodopera inviata in cambio di quintali di carbone per…
Slide-mainSostenibilità

ItaliaRimborso fa un importante passo avanti a favore della sostenibilità ambientale

2 minuti di lettura
Lo sviluppo digitale, in chiave sostenibile, al servizio del passeggero che ha subito un volo cancellato o un volo in ritardo. Questa…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!