Home / Slide-main  / L’edicola delle Zattere, affondata dall’acqua granda, per il momento non riaprirà

L’edicola delle Zattere, affondata dall’acqua granda, per il momento non riaprirà

La storica edicola delle Zattere davanti la Chiesa dei Gesuiti per il momento non potrà riaprire.   L'edicola divelta dall'acqua granda del 12 novembre 2019 e affondata nel canale della Giudecca ad una profondità di sette metri,

La storica edicola delle Zattere davanti la Chiesa dei Gesuiti per il momento non potrà riaprire.

 

L’edicola divelta dall’acqua granda del 12 novembre 2019 e affondata nel canale della Giudecca ad una profondità di sette metri, non può essere risistemata a causa del coronavirus. Le ditte incaricate dei lavori hanno dovuto chiudere in seguito alle disposizioni emanate dal governo per contrastare il diffondersi del virus.

 

Il titolare dovrà quindi aspettare ancora qualche mese. Attualmente esercita la sua attività in un locale nei pressi della vecchia edicola.

 

Fonte: la Voce di Venezia

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni