Home / Cultura  / Ambiente  / Animali  / La giornata degli animali

La giornata degli animali

L'ENPA ha festeggiato la giornata degli animali. Al rifugio di Ponzano e al Conè un'opportunità per l'adozione di cani e gatti   All’insegna del loro consolidato slogan: “Gli Amici non si comprano, si adottano dai canili/gattili” l’ENPA trevigiana

L’ENPA ha festeggiato la giornata degli animali. Al rifugio di Ponzano e al Conè un’opportunità per l’adozione di cani e gatti

 

All’insegna del loro consolidato slogan: “Gli Amici non si comprano, si adottano dai canili/gattili” l’ENPA trevigiana ha organizzato “la giornata degli animali”. La quinta edizione, come le precedenti, è stata finalizzata all’adozione di cani e gatti trovatelli e si è tenuta presso il Rifugio di Via Fossa, 5 a Ponzano e al centro commerciale Conè di Conegliano.

 

 

A Ponzano, dalle 10.00 alle 17.00 si è potuto accedere alla struttura che ha tenuto i cancelli aperti ininterrottamente per sette ore per dare modo ai trevigiani, e non solo, di poterla visitare, e visionare i numerosi simpatici ospiti in attesa di adozione.

 

 

La speranza che ha nutrito tutti i volontari dell’Associazione che prestano all’interno la loro opera è che molti “pelosi” possano varcare per sempre il cancello d’uscita per entrare in una accogliente casa, all’interno di una famiglia che li amerà per tutta la vita.

 

 

Ovviamente la stessa speranza è valsa anche per i numerosi gatti/gattini abbandonati ospiti del gattile coneglianese dell’Enpa, che saranno in adozione al centro commerciale Conè di Conegliano dalle ore 10:30 alle 17:30.

 

 

In particolare per i gatti, è stata una annata tragica dal lato abbandoni, ad oggi l’Associazione ne ha raccolti e ospitati 783, (a fronte dei 585 dell’intero 2017), in maggioranza cuccioli, da poche ore di vita ad alcuni mesi, la nota positiva è che ne sono stati già affidati più di 500.

 

 

Per chi ha voluto approfondire, i volontari hanno raccontare le infinite e incredibili storie che hanno visto e dalle quali sono stati coinvolti, travolti emotivamente, in quello che loro reputano il “lavoro” più bello e gratificante del mondo.

 

 

 

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni