IstruzioneSlide-main

Istruzione: l’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) seleziona 23 progetti pilota per dispiegare il potenziale innovativo dell’istruzione superiore in Europa

1 minuti di lettura

Oggi l’Istituto europeo di innovazione e tecnologia (EIT) ha annunciato i 23 consorzi vincitori dell’invito pilota a presentare proposte per la nuova iniziativa “Sviluppo delle capacità di innovazione per l’istruzione superiore“.

 

La nuova iniziativa sosterrà gli istituti di istruzione superiore (IIS) offrendo loro consulenze, coaching e finanziamenti nonché garantendo l’accesso all’ecosistema dell’innovazione dell’EIT, la principale rete europea dell’innovazione. Beneficeranno dell’iniziativa 135 istituti di istruzione superiore (IIS) e 140 organizzazioni non accademiche di 32 paesi, che otterranno finanziamenti fino a 27,5 milioni di € a sostegno della capacità di innovazione degli IIS in tutta Europa.

 

Mariya Gabriel, Commissaria responsabile per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani, ha dichiarato: “Il ruolo svolto dalle università nello sviluppo e nella crescita degli ecosistemi locali e regionali dell’innovazione è cruciale. Questa nuova iniziativa le aiuterà a rafforzare le proprie capacità imprenditoriali a tutti i livelli e a dispiegare il loro potenziale di innovazione. Mi congratulo con i consorzi selezionati per aver messo sul tavolo idee audaci e promettenti. Ora è giunto il momento di passare all’azione facendole diventare realtà!” Sono complessivamente 64 i consorzi – in rappresentanza di quasi 750 organizzazioni di tutta Europa – che hanno presentato domanda per l’invito pilota concluso nel maggio 2021.

 

L’invito a presentare proposte pilota esortava gli IIS e i partner locali di tutta Europa a elaborare piani d’azione a livello di istituzione per migliorare la loro capacità imprenditoriale e di innovazione a tutti i livelli istituzionali. Sostenendo tali attività, questa nuova iniziativa EIT punta ad ottenere un impatto sistemico, a rafforzare gli IIS e a promuovere la crescita sostenibile e l’occupazione in tutta Europa. Ciascun progetto selezionato può ottenere sovvenzioni fino a un massimo di 1,2 milioni di € e può essere realizzato entro il luglio 2023.

 

Un secondo invito a presentare proposte sarà annunciato alla fine del 2021 per progetti che inizieranno nel 2022. Maggiori informazioni sull’iniziativa IIS dell’EIT e sui progetti pilota sono disponibili online.

 

Articoli correlati
NewsSaluteSlide-mainTreviso

Dose "booster" per Carolyn Smith alla presenza del presidente Zaia e del generale Figliuolo

1 minuti di lettura
All’avvio della terza dose della campagna vaccinale anti Covid all’hub di Villorba una testimonial d’eccezione: si tratta di Carolyn Smith, coreografa, ex…
MoglianoRegioneSlide-main

Bocciofila Concordia Moglianese, inaugurato il nuovo impianto di raffrescamento

1 minuti di lettura
Grande giornata ieri per Mogliano Veneto e per la storica Bocciofila Concordia Moglianese. 270 atleti provenienti da varie regioni del nord Italia…
CasierCulturaRegioneSaluteSlide-mainTempo liberoTurismo

Benessere Donna, il nuovo corner della biblioteca comunale di Casier

1 minuti di lettura
Mens sana in corpore sano. La biblioteca di Casier inaugura, giovedì 23 settembre alle 21.00, il nuovo corner Benessere Donna, un vero…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!