MargheraMestreSlide-mainVenezia

Interventi a contrasto di spaccio, prostituzione e bivacchi tra Mestre e Marghera

1 minuti di lettura

Interventi a contrasto di spaccio, prostituzione e bivacchi tra Mestre e Marghera: in poche ore notificati 6 daspo urbani e sanzioni per migliaia di euro
Continua con sempre maggiore vigore l’attività della Polizia locale a contrasto delle attività illecite causa di potenziale degrado sul territorio comunale: gli operatori del Servizio sicurezza urbana ieri sono infatti più volte intervenuti elevando sanzioni per migliaia di euro e notificando 6 ordini di allontanamento. Tra i cittadini finiti nei guai anche due clienti di prostitute colti in flagranza mentre di lì a poche ore avrebbero dovuto festeggiare rispettivamente il primo anniversario di fidanzamento e il quarantesimo anno di matrimonio. Gli agenti intervenuti hanno impedito loro di appartarsi con due lucciole a Marghera.
Entrambi i clienti, un veronese 60enne e un 25enne residente in un comune della cintura veneziana, sono stati sanzionati con 533 euro per non aver ottemperato alla normativa anti Covid, cui si sono aggiunti altri 450 euro ciascuno per non aver rispettato il Regolamento comunale a contrasto della prostituzione di strada. Al termine degli accertamenti per tutti e due è scattato il daspo urbano, notificato anche alle due prostitute, sanzionate pure loro.
Copione simile anche per un 33enne del Trevigiano che, a bordo di un’auto, cercava di avvicinare alcuni spacciatori nella zona di via Dante a Mestre. Obiettivo contrattare dello stupefacente, senza però riuscire nel proprio intento. Per il 33enne è scattata una sanzione di 533 euro per violazione della normativa anti Covid-19.
Gli agenti sono infine intervenuti, verso le ore 17, per sanzionare due 25enni sorpresi a bivaccare a terra con birra e cibo di fronte al centro commerciale “Le Barche”, comportamento che è valso loro il daspo urbano.

Articoli correlati
NewsSlide-mainVeneto

Preso Fleximan, ma è lui o non è lui?

1 minuti di lettura
I Carabinieri di Adria (Rovigo) e il Nucleo operativo radiomobile hanno denunciato il presunto responsabile di alcuni danneggiamenti ad autovelox situati in provincia…
AmbienteAnimaliMeteo in VenetoSlide-mainTutela del Cittadino

"Non andate a passeggiare lungo i fossi"

3 minuti di lettura
Questa mattina, venerdì 17 maggio, il Presidente del Veneto Luca Zaia ha fatto il punto sulla situazione drammatica, creatasi in seguito alle…
ArteIntervisteSlide-mainVeneziaVideo

L'importanza di mettersi alla prova: intervista al Direttore Riccardo Caldura

1 minuti di lettura
VENEZIA – In occasione della cerimonia di premiazione del bozzetto vincitore del Trofeo della Giuria Popolare del Premio Mestre di Pittura, abbiamo intervistato Riccardo…