ArteSlide-mainTreviso

Arriva in Veneto “Opera Tua”. Tappe di Treviso e Vicenza

2 minuti di lettura

Saranno due capolavori locali, rispettivamente di Treviso e Vicenza,i protagonisti della tappa dedicata al Veneto di “Opera tua” il progetto che sposa il sostegno alla cultura, attraverso la valorizzazione e il recupero di capolavori locali, con l’eccellenza dei prodotti enogastronomici della linea Fior fiore Coop nell’ambito di “Per tutti per te Coop”, il programma della Cooperativa che sostiene la comunità.

Dal 15 agosto al 14 settembre i soci e consumatori potranno scegliere quale opera restaurare tra la serie di cartelloni pubblicitari in latta, sita al Museo Nazionale Collezione Salce di Treviso e il ritratto di Innocenzo V ubicato nella Chiesa di Santa Corona in corso Palladio a Vicenza.

Le opere da votare nella tappa e gli interventi di restauro da attuare per l’opera scelta

La serie di cartelloni pubblicitari in latta è costituita da circa 90 latte pubblicitarie. È possibile datare le opere dalla fine del XX secolo alla fine degli anni Cinquanta del Novecento. Molte sono firmate da artisti del calibro di Adolf Hohenstein (1854-1928), Leopoldo Metlicovitz (1968-1944), Giovanni Maria Mataloni (1869-1944) Leonetto Cappiello (1875-1942) e Marcello Dudovich (1878- 1962). Si tratta dei più importanti illustratori dell’epoca, autori di manifesti che spesso dialogano con le latte e le vetrofanie avendone lo stesso soggetto ma diversa forma artistica e comunicativa. Le latte documentano in un arco cronologico ampio l’evoluzione del linguaggio artistico, le tecniche di comunicazione pubblicitaria e il cambiamento della società attraverso nuovi usi e prodotti. L’intervento prevede una prima fase conoscitiva da parte di un esperto con competenze archivistiche e storico artistiche al fine di catalogare interamente le serie. In seguito, intervento di conservazione della latta. La parte di studio storico artistico e scientifico andrebbe a supportare un restauro improntato al minimo intervento e a un migliore condizionamento. Le latte possono essere piane o tridimensionali.

Il ritratto di Innocenzo V è un dipinto olio su tela realizzato da un autore ignoto; risalente al XVIII secolo, misura 224,70 x 154,3 centimetri. L’intervento di restauro prevede oltre alle indagini preliminari anche pulitura, eventuale reintegro della tela, l’eliminazione di eventuali crettature, oltre al ritocco pittorico, e all’applicazione del protettivo. L’opera, infatti, versa in uno stato di avanzato degrado soprattutto nel distacco della parte pittorica per cui si è deciso di applicare una velinatura per bloccarla.

“Opera tua” 2021

Il progetto si articola complessivamente in 6 tappe che fino a ottobre toccheranno alcune delle regioni in cui è presente la Cooperativa: ogni mese, due gioielli artistici della stessa zona vengono proposti a soci e clienti che, con il loro voto, determinano a quale opera destinare i fondi per il recupero. Per votare l’opera da restaurare basta collegarsi al sito di Coop Alleanza 3.0 (www.coopalleanza3-0.it) navigare nella sezione dedicata al progetto accessibile anche dalla short url all.coop/operatua. L’andamento dei voti sarà visibile sul sito e l’opera vincitrice verrà resa nota alla fine di ogni tappa. Online sarà possibile seguire il restauro, con informazioni sui tempi e l’avanzamento.

Le opere da restaurare sono state scelte con Fondaco Italia, società attiva nella valorizzazione dei beni culturali (www.fondacoitalia.it), in collaborazione con l’Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale (www.patrimoniomondiale.it) e le istituzioni territoriali.

Anche quest’anno, “Opera tua” può contare anche sul patrocinio del Touring Club Italiano, associazione non profit (www.touringclub.it), che si occupa da oltre cent’anni di turismo, cultura e ambiente

Articoli correlati
Scelti per voi: libriSlide-main

Con gli occhi di un artista

1 minuti di lettura
Ogni persona è unica, così come il suo modo di guardare, al mondo non esistono due artisti uguali. Edito da 24 ORE…
Italia MondoScelti per voi: filmSlide-main

Donato Bilancia, il docufilm sul serial killer più prolifico della nostra storia criminale

5 minuti di lettura
Donato Bilancia è il serial killer che nella nostra storia criminale ha accatastato più cadaveri lungo la sua traiettoria, 17 vittime: 9…
AmbienteEconomiaItalia MondoPoliticaSlide-main

Il ministero del Mare sia guida di tutto il sistema, serve una nuova visione

4 minuti di lettura
Lo dice il professore avvocato Alessandro Botti, presidente di Ambiente Mare Italia-Ami. “Il Mare rappresenta la risorsa italiana più importante, sia da…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!