Home / Posts Tagged "Wow Spazio Fumetto"

Alan Ford, quel ragazzino biondo, smilzo, sempre vestito di nero che, dal 1969 grazie al genio di Luciano Secchi, in arte Max Bunker ha di  fatto segnato a suo modo il fantastico mondo del fumetto.

Si, un nuovo modo di fare il fumetto che Max ci ha regalato da sempre, a volte sgualcito, satirico e surreale.
Il gruppo Tnt appunto, che da un vecchio negozio di fiori di New York, indaga e si avventura sciorinando personaggi a tutto tondo  quali il leader indiscusso il Numero uno, Bob Rock, il Conte Oliver, la Cariatide, Grunf, Geremia, il Cirano e il giovane protagonista Alan Ford timido e suggestivamente ingenuo, ma non troppo, che incolla e conquista i lettori.
Era appunto Max Bunker che insieme a Roberto Raviola Magnus, diede alla luce questa scompaginata squadra che, episodio dopo episodio, si impose come un vero e proprio cult.
La Mostra “Alan Ford – 50 anni insieme” racconta questa straordinaria storia editoriale che dedica ampio spazio ai suoi protagonisti con tavole originali e documenti inediti in un contesto deliberatamente celebrativo onorando 50 anni di pubblicazione ininterrotta e 600 numeri all’attivo.
In evidenza anche gli artisti che hanno storicamente raccolto il testimone di Magnus come Paolo Piffarerio e Dario Perucca.
Nella parte finale la mostra ci propone illustrazioni e tavole originali create dai soliti noti, Magnus, Piffarerio e Perucca che trasudano amore verso questo gruppo di agenti segreti  a dir poco bislacchi, trasandati e sempre alla ricerca di sbarcare il lunario, al di là del proprio piccolissimo negozio di fiori.
“Alan Ford – 50 anni insieme”dal 25 maggio al 29 settembre 2019, chiuso nel mese di agosto, Wow Spazio Fumetto – Viale Campania, 12 Milano.
Mauro Lanza

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni