Home / Posts Tagged "quando"

Una nuova proposta per l’estate. A ritmo di sport, divertimento, scoperte e Laguna. Nasce infatti “PolisportEstate” il nuovo Centro Estivo realizzato dalla Polisportiva Mogliano e dedicato ai bambini dai 3 ai 12 anni che vorranno trascorrere un pezzo di estate sport, divertimento, gite.

 

Ma non solo: ci sarà anche spazio per i compiti delle vacanze e per la formazione in stile Polisportiva.
PolisportEstate non sarà un camp di specializzazione, ma l’occasione per conoscere da vicino tutti gli sport che da sempre contraddistinguono la nostra Polisportiva: dal basket all’atletica, dal volley alla danza, passando per le arti marziali e l’hip hop.

 

PolisportiEstate si terrà dall’11 giugno al 27 luglio, con programmi che prevedono un’uscita settimanale in Laguna per imparare l’arte della voga, seguiti da istruttori con patentino che guideranno i ragazzi alle scoperte dei posti meno conosciuti, ma altrettanto affascinanti di Venezia e delle sue isole.
Ogni settimana verrà realizzata una gita in alcuni dei luoghi più affascinanti per l’aspetto naturale della nostra regione, e che saranno presentati e comunicati di volta in volta.

 

«Ecco la nuova proposta della Polisportiva Mogliano. – spiega l’ideatrice, Mara Girardi – L’ho voluta fortemente perché ,come mamma, sportiva, insegnante ed educatrice credo che lo sport ci faccia conoscere, capire e fare nostri alcuni valori importantissimi. Non solo l’amicizia, ma anche l’onestà, la voglia di SUPERARMI anziché di SUPERARE, l’amore per le piccole cose, il valore del lavoro e della fatica. Invito tutte le famiglie moglianesi a sperimentare la nostra proposta per l’estate: noi vi aspettiamo a braccia aperte».

 

Le attività di PolisportEstate si svolgeranno dal lunedì al venerdì, con inizio dalle 7.30 presso le palestre delle
ex Saba in via Gagliardi, al Palaberto in via Barbiero e anche allo stadio comunale di via Ferretto. È possibile
partecipare sia con la modalità del tempo lungo (7.30-17.00) che con il tempo corto (7.30-13.30).

 

 

Di seguito, tutte le info necessarie:

COSTI:
TEMPO LUNGO (7.45-17.00): 90,00 euro (a settimana)
TEMPO CORTO (7.45-13,30): 45,00, euro (a settimana)
SINGOLA GIORNATA: 30,00 euro
La quota comprende le attività sportive, ludiche e scolastiche, tre pranzi, la gita a Venezia per la voga.

Non comprende la gita del mercoledì.

 

ISCRIZIONI:

Tutti i lunedì e venerdì presso la sede della Polisportiva Mogliano allo Stadio Comunale di via Ferretto (11.00-12.30 e 16.30-18.00) e mercoledì (16.30 – 18.00).
Il numero minimo di iscritti a settimana deve essere di almeno 20 partecipanti.

 

AGEVOLAZIONI:

Sono previsti sconti del 10% per le famiglie che iscrivono più fratelli al centro estivo.

 

INFO E CONTATTI:

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.polisportivamogliano.it, inviare una email a [email protected] o contattare telefonicamente la responsabile, Mara, al 349 7710875.

L’iniziativa, promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, in collaborazione con ANICA – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, i produttori, i distributori e gli esercenti cinematografici, prevede l’ingresso scontato a tre euro in tutti i cinema d’Italia aderenti.

 

L’obiettivo è quello di stimolare il pubblico a frequentare le sale, puntando a estendere le uscite cinematografiche nella stagione più calda. Le multisala Rossini e Giorgione Movie d’essai a Venezia, Astra al Lido e il cinema Dante a Mestre aderiscono all’iniziativa nelle consuete giornate di apertura e dunque, da lunedì 9 a giovedì 12 aprile, tutti gli spettacoli saranno accessibili al costo ridotto di 3 euro.

 

Farà eccezione la produzione Nexo Digital Van Gogh – Tra il grano e il cielo che non aderisce all’iniziativa.

 

 

Informazioni:

Circuito Cinema Comunale

Palazzo Mocenigo, San Stae 1991

30125 Venezia

Tel. 041 2747140

www.comune.venezia.it/cinema

[email protected]it

Tre giorni di cibo e spettacolo, con Street Food Gourmet, prenderanno il via nella nostra città domani sera, insieme al ricco programma di attività marchiato “Mogliano in Piazza 2018”.

 

“Una città senza un cuore pulsante, la sua Piazza, che dia identità alla comunità intera, non è completa ed è per questo che negli ultimi anni l’Amministrazione ha prodotto un grande sforzo per programmare attività stimolanti in ogni stagione. In continuità con esse, con questa nuova edizione di “Mogliano in Piazza” e il ricco carnet di attività programmate da questo fine settimana fino a Natale vogliamo rivitalizzare il nostro centro e le attività che ci vivono, per portare a Mogliano migliaia di visitatori dal circondario. Gli eventi pensati, tutti molto stimolanti, sostengono il tessuto economico produttivo locale di tutta la città”, dichiara il Sindaco Carola Arena.

 

Si comincerà, quindi, dal cibo di strada, reso popolare dalle sue caratteristiche: semplice, tradizionale e delizioso. Lo street food in Italia è caratterizzato da proposte gourmet, frutto della creatività di chef di strada che rivisitano ricette tradizionali italiane e straniere con materie prime del territorio. Contaminazione, sperimentazione e valorizzazione di quella cultura alimentare nata e cresciuta per le strade, in tendenza con il nuovo stile di vita urbano: veloce, sano, appagante.

 

L’evento presenterà vari truck, camion o furgoni, sui quali chef declineranno le proprie proposte gastronomiche: dai classici, seppur rivisitati in chiave gourmet, hamburger alla farinata di ceci toscana, dall’intramontabile cartoccio di fritti alle meno comuni piadine di polenta, piadine, panzerotti, panino con la meusa, supplì, pupiddhri, morzeddu, panino col lampredotto, arrosticini, hamburger e tanti altri. Non mancheranno i truck sensibili all’alimentazione per vegetariani e vegani. Un tripudio di sapori che, per tre giorni, trasformerà il centro di Mogliano in un grande ristorante all’aperto, con prodotti e specialità da mezza Italia.

 

Domenica 8 aprile, in concomitanza, si svolgerà la “Mostra Mercato Radicio Verdon da Cortel”, per la promozione di un antico prodotto orticolo trevigiano e di altre eccellenze  enogastronomiche, in collaborazione con l’Associazione “Ea Congrega del Tabaro”.

 

“Mogliano è la città, nella provincia di Treviso, con il maggior numero di presenze turistiche, molte come base per visitare Venezia o per affari, ma comunque uno stimolo per creare occasioni che invoglino il turista a visitare la nostra realtà, a trasformare la sua presenza da occasionale a volano economico e strumento di promozione di un territorio. Inoltre, le mostre-mercato all’aperto che arricchiscono il programma 2018 vogliono promuovere non solo la conoscenza dei nostri territori e la loro vocazione turistica, ma anche la tradizione culturale, artigianale ed enogastronomica, stimolando la socializzazione e lo scambio interculturale”, dichiarata l’assessore alle attività produttive, Ferdinando Minello.

 

Tante le realtà coinvolte nell’organizzazione e nella realizzazione degli eventi di “Mogliano in piazza 2018”, Pro Loco, Pro Mazzocco, Achille Vaccari D.I., Associazione Culturale Silikon Kafe di Thiene (VI), Associazione Teatro & Musica – Mareadentro di Chioggia (VE), Comitato Fiera del Rosario, SOMS,  Slow Food Treviso, Coldiretti Treviso -Campagna Amica, Veneto a Tavola di Noventa Padovana (PD).

 

Due grandi appuntamenti attendono al cinema gli amanti di opera e balletto: IMG Cinemas Candiani Mestre presenta mercoledì 4 aprile (ore 20.15), in diretta satellitare dalla Royal Opera House di Londra, Macbeth. L’opera di Verdi tratta dalla tragedia di Shakespeare è diretta da Antonio Pappano con un magnifico cast che comprende Anna Netrebko, Zeljko Lučić e Ildebrando D’arcangelo.

 

MACBETH

Macbeth è un generale dell’esercito del re di Scozia, ma quando una congrega di streghe profetizza che diventerà a sua volta re, una spietata ambizione induce lui e la moglie a compiere misfatti orribili. Macbeth diventa re ricorrendo all’assassinio, mentre intrighi e carneficine caratterizzano il suo breve, infausto regno. Però, anche un’altra profezia delle streghe si avvera: Macbeth e sua moglie muoiono e la giustizia viene ripristinata.

 

Biglietti: Intero € 14.00 – Ridotto over 60 e studenti € 12.00 – Img card € 10.00. Ridotto speciale € 10.00 (associazioni e scuole di musica e danza, gruppi di almeno 4 persone).

 

In diretta dal teatro del Bolshoi di Mosca, IMG Cinemas propone invece, solo domenica 8 aprile alle ore 17.00, Giselle. La prima ballerina Svetlana Zakharova, impersonifica il ruolo per eccellenza del repertorio classico, al fianco del sensazionale Sergei Polunin nei panni di Albrecht, in un entusiasmante e ancora accattivante balletto che continua ad attrarre spettatori al Bolshoi da più di 150 anni.

 

GISELLE

Quando Giselle scopre che il suo amato Albrecht viene promesso a un’altra donna, muore col cuore spezzato tra le sue braccia. Mentre Albrecht soffre per la sua scomparsa, ecco che Giselle torna in vita come una Villi, uno spirito vendicativo il cui scopo è far ballare gli uomini infedeli fino alla morte…

 

Biglietti: Intero € 14.00 – Ridotto over 60 e studenti € 12.00 – Img card € 10.00. Ridotto speciale € 10.00 (associazioni e scuole di musica e danza, gruppi di almeno 4 persone).

 

 

Info, prenotazioni e prevendite:

Tel. 041 2383111

www.imgcinemas.it

 

Nasce a Casale il progetto “Parole e Musica”: un’occasione che vedrà impegnati i lettori volontari de “Il SegnaLibro” della Biblioteca Comunale e le voci del coro scolastico dei “Little Singers” dell’Istituto Comprensivo in una serie di eventi dedicati agli ospiti della Casa di Riposo “Ca’ dei Fiori”.

 

Il primo appuntamento in calendario è previsto per giovedì 22 marzo: alle 15.15 si esibirà il coro “Little Singers”, promuovendo un momento di svago e coinvolgimento, favorendo la relazione tra diverse generazioni condividendo ricordi ed emozioni. Qui, il programma completo.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni