Home / Posts Tagged "Politiche scolastiche"

Un videoproiettore alla scuola Vespucci e un contributo di 200 euro al Centro Provinciale per l’Istruzione degli Adulti (C.P.I.A.) ”Manzi” di Treviso per la realizzazione di un laboratorio di falegnameria realizzato all’interno del progetto “Don Milani”. Sono questi i due obiettivi centrati dall’Associazione La Gabbianella con la sua tredicesima donazione di materiale didattico ad una scuola del territorio comunale.

Questo alla presenza dell’assessore alle politiche educative Daniele Ceschin e di Monica Bianco dell’associazione la Gabbianella; in tale occasione vi è stata la consegna ai rispettivi destinatari delle donazioni, nel corso di un’allegra cerimonia.

La Gabbianella raccoglie i fondi necessari per le donazioni vendendo oggetti realizzati manualmente dai soci.

Il corso di falegnameria organizzato dal CPIA, col sostegno dell’Amministrazione comunale, si è svolto presso la scuola “Hack” con lo scopo di ridurre la dispersione scolastica; risposta ad un lavoro di rete creatosi a seguito del progetto Don Milani che ha evidenziato una serie di emergenze educative ed ha messo in rete soggetti e risorse diverse.

L’Amministrazione comunale di Roncade, a conclusione del 2017, destina 120.000 euro al miglioramento degli impianti oltre che al rinnovo periodico della conformità antincendio della scuola d’infanzia di San Cipriano, di quella primaria di Biancade e della scuola secondaria di I grado di Roncade.

 

Il finanziamento della spesa complessiva è stato ricavato dall’avanzo di amministrazione per la quota di 54.690 euro e mediante alienazioni per la quota di 65.310 euro.

La delibera di Giunta è del 20 dicembre, e fornisce ulteriore consistenza ad una delle priorità dell’attuale Amministrazione, vale a dire il reperimento di risorse per garantire una scuola sicura e funzionale.

 

Già a inizio anno la somma era stata inserita nel bilancio di previsione, cui sono seguiti gli affidamenti delle valutazioni dei presidi scolastici e delle loro condizioni di sicurezza antincendio alla società d’ingegneria Greggio Donà & C. La relazione è pervenuta all’Ufficio Tecnico del Comune a fine ottobre e il 9 novembre alla società è stato affidato l’incarico professionale di progettazione esecutiva dei lavori di adeguamento impiantistico delle scuole.

Con la nuova impiantistica e il completamento dei lavori di ampliamento, la palestra della scuola primaria di Biancade diverrà disponibile per iniziative, saggi e spettacoli con pubblico fino a 200 persone.

 

“La sicurezza di bambini, insegnanti e personale scolastico – ricorda Viviane Moro, assessore alla Pubblica Istruzione – è una precondizione necessaria e come tale dev’essere prioritaria. Siamo quindi soddisfatti di concludere quest’anno riuscendo ad assicurare la totale sicurezza antincendio in questi plessi con un corposo investimento di risorse”.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni