Home / Posts Tagged "“Libro contro Libro”"

Torna l’ormai tradizionale appuntamento di “Libro contro libro”: il mercatino dei testi usati di scuole medie e superiori, promosso dalla Direzione Coesione sociale del Comune, giunto alla sua undicesima edizione, è in programma da martedì 1 a giovedì 3 settembre presso il Palaplip di via San Donà a Mestre, con orario 9.30-12.30 e 14.30-17.00.

 

Nell’Auditorium, in cui verranno adottate tutte le misure sanitarie previste per l’emergenza Covid-19, i ragazzi potranno portare i loro libri scolastici trovando tavoli e sedie per attendere i coetanei interessati al loro acquisto, oppure utilizzare gli appositi pannelli “Cerco-Vendo-Scambio” per lasciare i propri annunci con le liste dei libri che cercano, o di cui non hanno più bisogno.
 

Gli operatori del Comune, che saranno sempre presenti nei momenti di apertura, offriranno indicazioni ed assistenza agli studenti e ai genitori nella gestione degli spazi e degli annunci, mentre le “trattative” per i libri resteranno assolutamente riservate tra i ragazzi e/o i loro familiari.
Per ulteriori informazioni:
Comune di Venezia – Direzione Coesione Sociale
e-mail: [email protected]
Telefono o sms: 348.3901439

 

Torna, da lunedì 3 a mercoledì 5 settembre, con orario 9.30-12.30 e 14.30-18, al Palaplip di via San Donà, a Mestre, su iniziativa della Direzione alla Coesione sociale del Comune di Venezia, “Libro contro libro”.

 

Il mercatino vuole offrire anche quest’anno alle famiglie un’occasione di risparmio sull’acquisto dei testi scolastici, e nel contempo educare i ragazzi al risparmio e al riuso dei libri, evitando gli sprechi.

 

Nella sede del Palaplip saranno sempre presenti operatori e educatori del Comune di Venezia, che offriranno indicazioni e assistenza agli studenti e ai genitori. I ragazzi potranno portare i loro libri scolastici per venderli o scambiarli, trovando appositi tavoli e sedie, o scegliere di utilizzare gli appositi pannelli “Cerco-Vendo-Scambio” per lasciare i propri annunci con le liste dei libri richiesti dalle varie scuole o di cui non hanno più bisogno.

 

L’ingresso è libero e non servono “prenotazioni” dei tavoli.

Torna dal 3 al 5 settembre, al PalaPlip in via San Donà 195 a Mestre, la nona edizione di “Libro contro Libro”, il mercatino del libro usato promosso dalla Direzione alla Coesione sociale del Comune di Venezia, che dà alle famiglie un’occasione di risparmio e contribuisce all’educazione al riuso dei testi scolastici e ad evitare gli sprechi, creando allo stesso tempo un momento di aggregazione e socializzazione.

 

Dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18, i ragazzi potranno portare i loro libri scolastici trovando tavoli e sedie per attendere i coetanei interessati a quei particolari testi, oppure utilizzare gli appositi pannelli “Cerco-Vendo-Scambio” per lasciare i propri annunci con le liste dei libri richiesti dalle varie scuole o di cui non hanno più bisogno.

 

Come sempre saranno presenti operatori e educatori del Comune di Venezia, che offriranno indicazioni ed assistenza agli studenti e ai genitori nella gestione degli spazi e degli annunci, mentre le “trattative” per i libri resteranno assolutamente riservate tra i ragazzi o i loro familiari.

 

L’ingresso è libero e non servono “prenotazioni” dei tavoli.

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni