Home / Posts Tagged "decoro urbano"

È ripartita venerdì 31 luglio l’attività del gruppo dei Guardians, gli operatori che, con il supporto di Vela spa e del Comune di Venezia, lavorano con gli agenti di Polizia locale per sorvegliare le zone con maggiore presenza di visitatori dell’area marciana (Piazza San Marco e aree limitrofe, Giardinetti napoleonici e riva fino al Ponte della Paglia).

 

Si tratta di persone chiamate a controllare i punti di accesso principali al centro storico e a sensibilizzare i visitatori al rispetto e alla tutela di Venezia, informando, anche attraverso materiale illustrativo, sulle buone pratiche da seguire e, se necessario, suggerendo a chi non rispetta le norme, sempre con la supervisione degli agenti, di attenersi al Regolamento di Polizia locale.

 

Per iniziare la loro attività i Guardians hanno sostenuto un percorso di formazione garantito dal settore Turismo del Comune e dalla Polizia locale. Gli operatori sono riconoscibili da maglie e pettorine su cui è visibile la scritta della campagna #EnjoyRespectVenezia e hanno a disposizione volantini in più lingue stampati ad hoc che ricordano le norme da seguire per il rispetto del decoro.

 

Il gruppo dei Guardians è composto da dieci persone che opereranno su due turni garantendo una copertura dalle 10.30 alle 18.30. Saranno impiegati ogni weekend dal venerdì alla domenica e durante la Mostra del Cinema saranno presenti sul campo tutti i giorni della settimana. Il servizio è previsto per ora fino al 4 ottobre, ma non sono escluse eventuali modifiche sulla base dei flussi turistici che quest’anno, causa Covid, stanno avendo delle dinamiche diverse rispetto al passato.

Comunicato del sindaco Davide Bortolato sulle decisioni prese ieri sera in consiglio comunale

 

La nuova passerella ciclopedonale sul Rusteghin in via Molino a Campocroce, la pavimentazione esterna del plesso scolastico Collodi di Marocco, la messa in sicurezza degli impianti del CRCS all’ovest, il rifacimento della passerella ciclopedonale sulla Fossa Storta nel quartiere Centro-Nord sono le opere più significative che con la variazione di bilancio avranno corso.

 

Importanti manutenzioni straordinarie per il rifacimento dei tetti delle scuole Anna Frank e Dante Alighieri sono previste, impegnando 150 mila euro, per far fronte alle infiltrazioni e per garantire ambienti salubri ai nostri bambini. Cospicue risorse sono previste per la manutenzione e la risistemazione degli spogliatoi e delle strutture dello Stadio Panisi, al fine di garantire l’inizio regolare delle attività sportive a settembre, come avevamo promesso ai genitori dei giovani calciatori preoccupati per la situazione. La variazione che stasera andremo ad approvare serve inoltre per andare a coprire alcuni mancati introiti previsti nel bilancio della precedente amministrazione comunale, tra cui il mancato ingresso di 100mila euro derivate dal gettito di multe, la mancata entrata di oneri di urbanizzazione, la mancata entrata dall’appalto degli impianti pubblicitari e altre per un totale di euro 372 mila euro.

 

L’opera di riqualificazione della zona della stazione ferroviaria viene ad oggi bloccata, per poi, una volta raggiunto l’accordo che oggi non esiste con le Ferrovie dello Stato, essere ripresa e finanziata. Ad oggi infatti le Ferrovie non hanno ancora dato il loro assenso al progetto proposto dal Comune anzi propongono un intervento molto più oneroso. Daremo invece un incarico a un professionista per progettare un piano cimiteriale pronto a sopperire all’emergenza della mancanza di manufatti cimiteriali, la sala del commiato sarà un’opera inclusa in questo piano cimiteriale, che però non intendiamo realizzare al Centro Sociale bensì in un’area adiacente al cimitero centrale. Abbiamo previsto un ulteriore incarico di progettazione per la demolizione dell’edificio ex sede Proloco sul Terraglio, al fine di realizzare una struttura più leggera quale Punto informazioni turistiche che occupi meno cubatura e che valorizzi le ex scuole Rossi e tutta l’area fronte Terraglio.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni