Preganziol

Preganziol. Carabinieri denunciano due giovani per interruzione di pubblico esercizio

1 minuti di lettura

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Treviso hanno deferito in stato di libertà due diciannovenni originari di Conegliano (TV) per interruzione di pubblico servizio. I militari dell’Arma, nella circostanza, sono intervenuti intorno alle 21 di sabato ultimo scorso presso la Stazione Ferroviaria di Preganziol (TV) dove era stato segnalato un acceso diverbio a bordo del treno regionale “Sacile – Venezia Santa Lucia”. I due giovani venivano fatti scendere dal convoglio, identificati, quindi uno dei due veniva trovato in possesso di circa 14 grammi di marijuana, con conseguente segnalazione alla locale Prefettura. La circolazione ferroviaria riprendeva regolarmente dopo un ritardo, subìto dal treno interessato, di circa 20 minuti.

Articoli correlati
PreganziolSlide-mainTrevisoTutela del Cittadino

L'ultimo saluto a Enza

1 minuti di lettura
Si svolgeranno domani, mercoledì 17 luglio, alle ore 9.30, nella chiesa parrocchiale di Canizzano, Treviso, i funerali di Vincenza Saracino, la 50enne uccisa con cinque coltellate…
Marca TrevigianaPoliticaPreganziolSlide-main

Preganziol: depositato il ricorso del candidato Cestaro al Tar

1 minuti di lettura
Gianni Cestaro, ex candidato sindaco di centrodestra, ha depositato un ricorso al Tar del Veneto per annullare l’attuale composizione del consiglio comunale…
AttualitàL'EditorialeMogliano VenetoPreganziolSlide-main

Se trent’anni vi sembrano pochi …..

2 minuti di lettura
La Regione dice “sì” al maxi impianto fotovoltaico 30 anni. Il tempo in cui una generazione nasce, cresce, diventa adulta. Per 30…