PoliticaSlide-main

Damiano, presidente dei PDP: “Paese al capolinea: in atto un colpo di Stato”

1 minuti di lettura

Non le manda a dire Lorenzo Damiano, presidente dei Pescatori di Pace e ora Responsabile economico del gruppo sovranista europeo Apf, che guarda con sconcerto all’attuale panorama politico italiano e alle prospettive di un governo PD-M5S: “In altri tempi l’avrebbero chiamato colpo di Stato, oggi si parla di nuovo governo. Questa è dittatura, questo è vero fascismo. Si stanno preparando, con la complicità dei burocrati europei, le leggi e le scelte politiche peggiori mai messe in atto negli ultimi anni: eutanasia, adozioni gay, utero in affitto, porti aperti senza controllo. Il popolo italiano ora si deve mobilitare e lo farà.
Il popolo veneto, tradito due volte, reagirà Attenzione ai tempi che stiamo vivendo e alle politiche che si attueranno perché Dio è buono e misericordioso ma sa anche castigare il suo popolo che in tutti i modi lo sta rinnegando”.
Gloria Callarelli, nel direttivo, chiude: “La sovranità, recita la Costituzione, in Italia appartiene al popolo. A voi ogni commento”.

Articoli correlati
NarrazioneSlide-main

Inverno Imprigionato

3 minuti di lettura
Dedicato a tutte le madri che hanno allevato i propri figli senza la presenza del coniuge a causa delle persecuzioni politiche. Erida…
AttualitàCulturaEconomiaSlide-mainTrevisoVideo

TG WEB – Edizione del 21 maggio 2022

1 minuti di lettura
Benvenuti a una nuova edizione del TG WEB “Il Nuovo Terraglio”. Vediamo insieme le notizie più importanti di questa settimana. 1️⃣ La…
AttualitàSlide-mainSportVenezia

La nazionale olimpica ucraina di tiro con l'arco al Lido di Venezia

1 minuti di lettura
Dopodomani, domenica 22 maggio, al campo di tiro con l’arco in via Malamocco al Lido di Venezia, la Compagnia Arcieri del Leon…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!