AttualitàEconomiaVeneto

All’asta parte dei beni mobili della ex Stefanel Spa, si inizia dalle auto aziendali

1 minuti di lettura

Aste33, casa d’aste con sede a Treviso, ha ricevuto dal Ministero dello Sviluppo Economico l’incarico di vendita dei beni mobili della storica azienda di abbigliamento trevigiana rimasti nella sede di Ponte di Piave. A seguire andranno all’asta anche pc, telefoni e macchinari.

Si compone di tre autovetture aziendali la prima tranche di beni mobili della ex Stefanel S.p.a. in Amministrazione Straordinaria, venduti all’asta dalla trevigiana Aste33 che ha ricevuto l’incarico direttamente dal Mise – Ministero dello Sviluppo Economico attraverso il Commissario giudiziale avvocato Raffaele Cappiello.

Le tre autovetture, tre Ford Focus familiari immatricolate nel 2018 e alimentate a gasolio, si potranno acquistare attraverso gara telematica, con la possibilità di partecipazione attraverso il sito di Aste33, dalle 9.30 del 23 gennaio alle 9.30 del 27 gennaio 2023.

L’asta telematica si compone di varie fasi gestite direttamente da Aste33, differendo dall’asta tradizionale solo per la modalità di partecipazione: per prendere parte è sufficiente registrarsi ed effettuare il login per accedere al sito di Aste33.

Un secondo lotto, che si comporrà di pc, telefoni e macchinari, andrà all’asta nelle prossime settimane: si tratta di ciò che è rimasto all’interno della sede della storica azienda di abbigliamento trevigiana a Ponte di Piave, fondata nel 1959 ed entrata in crisi dopo il 2009, quando i problemi strutturali si sono sommati alla recessione mondiale, in amministrazione straordinaria dal 2019 al 2021 (nel 2021 è stato finalizzato il passaggio di proprietà ad OVS del brand Stefanel e di 23 punti vendita a gestione diretta).

Si tratta di un importante incarico per la nostra casa d’aste, – spiega Gianluca De Stefani, cofondatore di Aste33 e responsabile dell’area mobiliareperché conferma che, oltre al settore concorsuale, siamo diventati un punto di riferimento per le aziende e per i privati, in grado di valorizzare al massimo il realizzo: fiori all’occhiello di Aste33 sono infatti la nostra piattaforma di vendita on line e la nostra expertise nel valutare e valorizzare i beni”.

Articoli correlati
AmbienteSlide-mainVeneto

Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto"

2 minuti di lettura
Caccia uccelli migratori, Zanoni (PD): “Su delibera Giunta pronto a depositare un doppio esposto, a Corte dei Conti e Procura della Repubblica….
AttualitàSlide-mainVeneto

Morto l’imprenditore Scaligero Giuseppe Manni. Il Cordoglio del Presidente Zaia

1 minuti di lettura
(AVN) Venezia, 27 gennaio 2023 “Con Giuseppe Manni il Veneto perde non solo un imprenditore illuminato – la società Manni Group Spa…
AttualitàLavoroSlide-mainTreviso

Gara di solidarietà all'Electrolux: lavoratori e lavoratrici donano le proprie ore di ferie e permessi a una collega che deve assistere la figlia malata

1 minuti di lettura
La solidarietà è di casa all’Electrolux di Susegana. In appena tre giorni, i lavoratori hanno donato 170 ore di ferie e permessi…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio