Home / Posts Tagged "prenotazioni"

La meditazione per gli occidentali

 

Venerdì 15, 22 e 29 giugno, inizia un nuovo ciclo di meditazioni attive, dalle ore 18 alle 19.45, presso l’Associazione Ambra, in via Garibaldi 20, a Quinto di Treviso.

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi
❃ la nostra essenza più profonda

 

Ogni meditazione attiva ideata da Osho si compone di alcuni stadi durante i quali si possono scaricare le tensioni sia fisiche che emotive e mentali, per poi giungere naturalmente a uno stato di quiete interiore, la meditazione.

La presenza di un materassino e di una coperta è consigliata.

 

 

Info e prenotazioni:

Cell. e WA: 320 4103952 (Roberta)

E-mail: [email protected]

Evento Facebook

L’ingresso è libero con contributo responsabile su prenotazione

Sabato 16 giugno il Tennis Club di Padova presenta “Tutti matti per il tennis. Disco Pool Party”, un evento di beneficenza a favore a favore del Progetto Itaca e della salute mentale.

La formula è quella del doppio giallo misto con qualificazioni al mattino per decidere il tabellone e torneo al pomeriggio. 44 i posti possibili. Ma la notizia non è questa, soprattutto se a ospitare e a organizzare il torneo è il noto Tennis Club di Padova di via Libia 40.

 

La notizia infatti è che il torneo sarà di beneficenza e che a seguire prenderà vita un party esclusivo con cena e/o dopo cena anche per chi non parteciperà attivamente al doppio misto durante la giornata, ossia familiari e amici, soci e non soci del club, amanti dello sport o solo delle notti estive. Non è un caso che il party sia stato denominato “Tutti matti per il tennis”.
Tutte le donazioni raccolte, quelle per il torneo, per la cena o per il dopo cena saranno infatti devolute al progetto Itaca Onlus.

 

Progetto Itaca Onlus è la più grande Associazione Italiana che opera nel settore della salute mentale con progetti specifici gestiti direttamente dai suoi volontari a supporto delle persone colpite da patologie psichiatriche e delle loro famiglie. Fa parte di un importante movimento mondiale che offre modelli innovativi e affermati a tutte le persone che soffrono di queste patologie e ai loro famigliari (Clubhouse International con sede a NY – USA e N.A.M.I. National Alliance of Mental Illness).

 

I numeri di questa malattia sono impressionanti a livello mondiale: basti pensare che l’Organizzazione Mondiale della Salute identifica con 1 su 5 le persone che nell’arco della loro vita soffriranno di un disturbo psichiatrico. La stessa Organizzazione Mondiale della Sanità stima che nel 2020 la depressione sarà la causa principale di assenteismo dal lavoro e nel 2030 sarà la malattia più diffusa. Più del cancro, più delle patologie cardiache, più dell’Alzheimer. Nonostante i numeri questo settore è stato lasciato molto indietro rispetto ad altre malattie. Ecco perché il Progetto Itaca si occupa di progetti innovativi rispetto all’Informazione, Sensibilizzazione; Prevenzione e Riabilitazione della malattia, sviluppando iniziative e percorsi personalizzati per garantire sostegno alle persone malate e alle loro famiglie. Lo fa raccogliendo fondi per dare vita appunto a “progetti di speranza”, anche e soprattutto attraverso eventi sportivi come i tornei di tennis.

Nel 2018 il Progetto Itala Onlus ne ha in programma ben 7 in tutta Italia, il primo sarà proprio a Padova, al Tennis Club, il 16 giugno 2018.

 

La giornata sarà così organizzata: durante il giorno si svolgerà il torneo di tennis di doppio misto a 44 partecipanti, previa iscrizione. Alla sera, Festa di inizio estate, cena, Dj set e open bar a partire dalle ore 23.00, per almeno 150 persone invitate.

 

Le persone potranno partecipare ai due eventi attraverso un’iscrizione con donazione minima: 30 euro il torneo, 50 la cena, 25 il dopo cena.

All’appello sono chiamate anche le aziende locali che potranno essere parte attiva della giornata e/o serata facendo delle donazioni al Progetto.

 

 

 

Questo il menù a buffet della cena (dalle 20.30 alle 22.30):

 

Crudo di Parma
Soppressa nostrana
Coppa stagionata
Forma di Asiago stravecchio
Tartare di manzo
Fritti (mozzarelline in carrozza, panzerotti di pane pomodoro e mozzarella, pollo fritto, panzanelle gamberi e zucchine, baccalà mantecato)

 

Pasta fredda pomodoro e mozzarella

Riso venere gamberi e zucchine

Cous cous alle verdure

Insalata di orzo con tonno pomodoro olive, spaghetti freddi, rucola e sfilacci

 

Spiedini pollo bbq

Roast beef freddo olio e limone

Tonnato

Cicciotto di maiale al taglio con patate al forno.

 

 

Dopo Cena (dalle 22. 30 alle 23.30):
Semifreddo di mascarpone e fragole/operà/crostata alla frutta

 

 

Intrattenimento musicale e cocktail bar (dalle 22.30 alle ore 1.30):
con Edoardo Damiani DJ & Enrico di Stefano al sax

 

 

Informazioni:

I posti sono limitati. Si prega di prenotare entro il 15 giugno, chiamando i numeri:

049 8805494

049 8755597

348 3553700

Domenica 13 maggio appuntamento con il teatro a Spazio 11: sul palcoscenico Giulia Pelliciari, Francesco Maccarinelli e Giacomo VianelloRegia di Giulia Pelliciari

 

Un Dandy e un Casanova odierni a confronto: due diverse tipologie maschili, il grande amatore e chi ama solo se stesso entrambi alla ricerca della felicità in una città, Venezia, dove seduzione e peccato s’incontrano.

 

“L’idea è quella di riconsiderare due diversi “modelli” maschili – dichiara Giovanna Cordova, autrice del testo – contestualizzandoli nel mondo di oggi in cui sono completamente cambiati i codici di comportamento. Ho cercato di immaginare come avrebbe vissuto un dandy ottocentesco e la sua ossessione per l’eleganza e la raffinatezza in un tempo in cui il cattivo gusto spesso diventa la normalità e sapere i congiuntivi un lusso. Allo stesso modo ho voluto raccontare un Casanova del 2000 che si afferma come un profondo conoscitore del fascino femminile, lontano dallo stereotipo del “amante seriale” in una Venezia che incarna il fascino d’entrambi”.

Sul palcoscenico Giulia Pelliciari, Francesco Maccarinelli e Giacomo Vianello.

 

L’appuntamento è alle ore 20.30 a Spazio 11, via Zero Branco 16, a Campocroce di Mogliano Veneto.

 

 

Alle 20.00 ci sarà un aperitivo con gli artisti.

L’ingresso è gratuito.

Per prenotazioni: Tema Cultura, [email protected], tel. 346 2201356

 

Meditazione di Osho

 

Per inaugurare il nuovo ciclo di meditazioni presso Associazione Ambra, che partirà a maggio, giovedì 3 maggio dalle ore 18 praticheremo una meditazione attiva di Osho in riva al Lago al Bacino di Quinto di Treviso, a diretto contatto con l’energia della natura!

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente,
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi.

 

Ogni meditazione attiva ideata da Osho si compone di alcuni stadi durante i quali si possono scaricare le tensioni sia fisiche che emotive e mentali, per poi giungere naturalmente a uno stato di quiete interiore, la meditazione.

Si consiglia di portare con sé un telo mare e un materassino per distendersi nella fase finale.

 

L’ingresso è libero, con contributo responsabile. Necessaria la prenotazione.

 

 

INFO E PRENOTAZIONI:

Evento Facebook
Roberta: cell. e WA 320 4103952 – [email protected]
Monica: cell. 340 3962154

La Natura ci invia sempre messaggi importanti. Le Camminate Alchemiche dei 5 Sensi ci stimolano a coglierli con leggerezza, per portare vitalità e saggezza nella nostra vita. L’appuntamento è sulla Restera di Casale sul Sile venerdì 4 maggio, con orario 18.45-20.45, e venerdì 8 giugno, con orario 18.45-20.45, solo su prenotazione.
Queste camminate sensoriali prevedono un bellissimo percorso in Natura, lungo il quale si viene guidati ad attivare l’olfatto, il gusto, il tatto, la vista, l’udito per riscoprire emozioni ed equilibri dimenticati.

 

L’alchimia è la trasformazione del piombo in oro, metaforicamente ci porta a ripulire le emozioni più pesanti in stati dell’essere più elevati.
Riconnettendosi al nostro corpo, ai cinque sensi, alle emozioni, alle quattro stagioni, ai cicli della vita, i partecipanti riusciranno a percepire un nuovo modo di camminare nella Natura e, soprattutto, nella vita.
I partecipanti si porteranno a casa uno strumento creato per conoscersi e scoprire nuove e stimolanti possibilità della camminata, per crescere insieme.

 

Le Camminate nascono dall’unione delle esperienze di Veronica Zanetti, Istruttore di camminata sportiva della Wellness Walking ASD di Casale sul Sile, e Roberta Marzola – Facilitatrice in tecniche per il riequilibrio energetico e giornalista.

 

Per informazioni e prenotazioni:

Evento Facebook
Veronica: 327 8164937 – [email protected]wellnesswalking.it
Roberta: 320 4103952 – [email protected]

 

Il Comune di Preganziol, in collaborazione con il Circolo Ricreativo Anziani Preganziol, ha organizzato tre incontri gratuiti per imparare a utilizzare lo smartphone.

 

L’ultimo appuntamento si terrà martedì 20 marzo, dalle 17.30 alle 19.00, presso la sala conferenze della biblioteca comunale.

La prenotazione è obbligatoria.

 

Per informazioni e prenotazioni:

Tel. 333 9596984 o email [email protected]

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni