Home / Posts Tagged "Mezza Treviso"

L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 ferma la corsa dell’11 ottobre. L’organizzatore Salvatore Bettiol: “Troppe incertezze, non avevamo scelta”. Iscrizioni trasferite, a scelta degli atleti, all’edizione 2021 o 2022

 

C’erano già più di mille iscritti alla Mezza di Treviso, ma l’edizione 2020 dell’ormai classica mezza maratona del capoluogo della Marca, in programma l’11 ottobre, non si svolgerà.

 

La decisione, in accordo con l’amministrazione comunale, è stata ufficializzata ieri dal comitato organizzatore dell’evento che anche l’anno scorso, portando oltre duemila atleti al traguardo dei 21,097 chilometri, si era ritagliato uno spazio tra le corse su strada più partecipate del Veneto.

 

“La situazione di emergenza sanitaria legata al Covid-19 non ci lascia purtroppo scelta – spiega l’ex campione azzurro Salvatore Bettiol, responsabile organizzativo della Mezza di Treviso. – Le incertezze sono ancora troppe per poter pensare di allestire, in tutta sicurezza, una manifestazione con la complessità della Mezza di Treviso. Dopo aver riflettuto a lungo sul da farsi e considerando i tempi e le esigenze organizzative, abbiamo scelto di annullare l’edizione 2020. Ci rivedremo il prossimo anno, forti di una rinnovata energia e più che mai uniti dalla comune passione per la corsa”.

 

La decisione di annullare l’edizione 2020 della Mezza di Treviso (dopo che in precedenza lo stesso comitato organizzatore aveva rinviato al 2021 anche le popolari corse all’alba di Treviso e Padova), è stata condivisa con il sindaco di Treviso Mario Conte e l’assessore allo Sport Silvia Nizzetto che Salvatore Bettiol e alcuni componenti dello staff organizzativo hanno incontrato oggi a Ca’ Sugana.

 

Appuntamento dunque al 10 ottobre 2021. Gli atleti che avevano già fatto l’iscrizione potranno richiedere il posticipo della stessa all’edizione 2021 o 2022.

Adesioni da record in occasione dell’8 marzo: anche quest’anno sarà una mezza maratona colorata di rosa

 

C’è un sottile filo rosa che accompagna il cammino della Mezza di Treviso. Un tratto comune, tutto al femminile, che si rinnova di edizione in edizione. Sicuro di ottenere grandi consensi.

 

L’iniziativa speciale lanciata anche quest’anno, in occasione della Festa della donna, ha confermato il feeling esistente tra la mezza maratona di Treviso e il “gentil sesso”. Sono state ben 608 le donne che si sono iscritte all’evento del 13 ottobre, sfruttando le speciali quote promozionali previste nel giorno più rosa dell’anno: 12 euro per la mezza maratona e 8 euro per la 10K, la prova su distanza ridotta che verrà riproposta anche quest’anno, dopo il successo dell’edizione inaugurale.

 

Un esercito di donne ha atteso l’8 marzo per rinnovare la fiducia nella mezza maratona trevigiana. Un evento che anche nel 2018 ha abbondantemente superato i duemila classificati – ovviamente, uomini e donne – sulla classica distanza dei 21,097 chilometri, confermandosi la gara più partecipata della provincia di Treviso.

 

Le ragioni del successo? Un percorso da cartolina, che in gran parte si sviluppa tra il centro storico e il Parco Naturale del fiume Sile, e un’organizzazione collaudata che, grazie anche all’ex campione azzurro Salvatore Bettiol, ha saputo conquistare molti apprezzamenti nelle prime cinque edizioni.

 

La Mezza di Treviso ha sempre avuto una particolare attenzione per le donne che corrono: sin dalla prima edizione, nel 2014, ha avviato iniziative speciali legate all’8 marzo. E nel 2017 ha ospitato una delle tappe fondamentali del progetto #RunToNYC, lanciato da Diadora – sponsor tecnico dell’evento – con l’obiettivo di portare alla maratona di New York un team esclusivamente al femminile.

 

Tariffa agevolata per tutti sino 31 marzo

Anche la sesta edizione nasce dunque con una certezza: il 13 ottobre, a Treviso, il colore che andrà più di moda sarà il rosa. Le iscrizioni alla Mezza di Treviso proseguono ora, per tutti, alla quota di 20 euro, che rimarrà in vigore sino al 31 marzo. Per la 10K è invece prevista una quota d’iscrizione di 12 euro, attiva sino al 30 giugno. La grande corsa prosegue, destinazione il 13 ottobre.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni