Home / Posts Tagged "lago"

L’associazione Strada Facendo – Nordic Walking Treviso organizza una camminata Nordic Walking per il prossimo 27 ottobre.

 

Questa escursione Nordic Walking ci porta nel borgo di Lago, camminando tra i cortili delle vecchie case. I partecipanti attraverseranno la provinciale per raggiungere Cajada e Soracol e in seguito Sottocroda.

Superato il paese imboccheranno uno stretto passaggio e scenderanno verso il greto del torrente Piaveson fino a raggiungere Soller.

Riattraverseranno la provinciale per raggiungere Gai e arrivare alla chiesetta di S.Michele, che con il suo camposanto domina dall’alto la vallata. Si proseguirà poi per il borgo Tedon fino a Socàl di Fratta per ritornare al parco dei Livelet.

 

 

PROGRAMMA

Orario: indicativamente dalle 7.30 alle 13

Difficoltà: facile

Lunghezza: 12 km

Dislivello: 173 metri

Durata: 3 ore e mezza / 4

 

Iscrizioni entro venerdì 25 ottobre.

Devavani significa “voce divina”: un dolce linguaggio sconosciuto prende vita attraverso colui che medita e diventa un vaso vuoto, un canale, totalmente rilassato e attento.

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente,
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi.

 

La facilitatrice e giornalista Roberta Marzola organizza un incontro-presentazione al Lago al Bacino (via Nogarè 20, Quinto di Treviso) per venerdì 19 luglio, indicativamente dalle 18.30 alle 20.30.

 

Roberta Marzola, Facilitatrice e giornalista, organizza un nuovo incontro-presentazione con tema la meditazione Kundalini.

 

Le meditazioni attive di Osho creano un percorso di autoconoscenza a partire dal corpo, che consente di focalizzare l’attenzione su:
❃ blocchi energetici condensati in alcuni punti fisici, per scioglierli e allentarli dolcemente,
❃ punti di forza, per renderli vivi e attivi.

 

Info utili

Località: Lago al Bacino, Via Nogarè 20, Quinto di Treviso
Data evento: 205 luglio 2019
Orario evento: 18.30 – 20.30
Si consiglia di portare con sé un telo mare, un tappetino e lo spray antizanzare.
Ingresso con contributo responsabile su prenotazione al 320.4103952 (Roberta) o 340.3962154 (Monica).

 

Dopo aver riscontrato che una cinquantina di pesci del laghetto galleggiavano morti, mentre un grandissima quantità appariva in evidente difficoltà, alcuni cittadini hanno allertato le autorità competenti.

 

Sono stati così allertati i Rangers d’Italia, la Polizia di Stato, i Vigili urbani, i Vigili del fuoco, l’assessore Massimiliano De Martin e le Guardie eco-zoofile di Venezia, per correre ai ripari e salvare i pesci in difficoltà.

 

È stato appurato che il danno è stato provocato dall’assenza di ossigeno nell’acqua del laghetto. Sembra infatti che le pompe di circolo non siano funzionanti. È quindi intervenuta la Protezione civile di Venezia terraferma, che con una moto pompa ha migliorato l’ossigenazione dell’acqua del laghetto.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni