Home / Posts Tagged "figli"

Una consulenza psico-pedagogica che sia di sostegno ai genitori alle prese con i problemi legati alla nascita, alla crescita e all’educazione dei propri figli: è questo che offre il progetto “Ben-essere educativo”, promosso anche per il 2019 dal settore Servizi educativi del Comune di Venezia.

 

Il progetto è pensato per tutti i genitori con figli sino ai 18 anni: per richiedere un primo colloquio con un consulente educativo, concordando giorno, sede e orario, si può telefonare ai numeri 041.2749526 e 345.4365032 o inviare una e-mail all’indirizzo [email protected]

 

Torna, da domani a domenica 7 ottobre, la “Settimana dell’allattamento materno: le relazioni che nutrono”, il progetto promosso dal Comune di Venezia, in collaborazione con l’Ulss 3 Serenissima, gli ordini professionali e il terzo settore, che, in linea con le indicazioni dell’Oms e dell’Unicef, intende promuovere l’allattamento materno e sostenere i genitori nelle scelte per l’alimentazione per i figli e nel far emergere la proprie capacità di accudimento, anche grazie ai servizi pubblici e delle associazioni sul territorio.

 

Molte, anche quest’anno, le iniziative e le attività previste, tra cui incontri per i genitori, attività in piscina per future mamme e per bimbi fino ai 36 mesi, lezioni di primo soccorso, nonché consulenze gratuite su gravidanza, parto e allattamento. Ci saranno anche, a Mestre, una vetrina espositiva dedicata all’importanza della lettura nella prima infanzia, alla biblioteca pedagogica in via Dante e una mostra fotografica, “Le relazioni che nutrono”, alla Provveditoria in via Palazzo 1.

Il 20 luglio scade il termine per la presentazione delle domande

 

Dopo gli stanziamenti destinati alle Scuole paritarie, Roncade si attiva di nuovo per facilitare anche direttamente le famiglie con bambini iscritti a nidi, nidi integrati e scuole d’infanzia.

 

I residenti con figli che hanno frequentato nel 2017 asili nidi o scuole d’infanzia e con un “ISEE Minori” non superiore ai 18.000 euro potranno infatti richiedere l’erogazione di uno specifico contributo.

 

“Le risorse comunali – sottolinea il sindaco, Pieranna Zottarelli – vanno ad integrare un contributo regionale che premia l’iniziativa intercomunale ‘Alleanze per la famiglia’ di cui Roncade è capofila e testimoniano la costante attenzione dell’Amministrazione verso maternità e sostegno alle giovani famiglie, consentendo anche a chi non può contare sulla sempre preziosa collaborazione dei nonni di ricevere un aiuto economico per la frequenza nelle strutture presenti sul territorio.”

 

L’assessore alle Politiche familiari, Viviane Moro, ricorda poi come “la scelta di destinare il contributo a chi potrebbe avere maggiori difficoltà economiche è inserita in un programma di più ampio respiro a cui l’Amministrazione sta lavorando da tempo” e che una parte del contributo è destinata all’associazione Scarabocchio 2.0 appena costituita per le attività dello Spazio Giovani dedicato alle famiglie con bambini fino ai 6 anni.

 

Il termine perentorio di presentazione delle domande è fissato per venerdì 20 luglio 2018, ore 12.30 e allo scopo il Comune mette a disposizione un modulo da compilare e presentare brevi manu, con raccomandata AR o con Pec all’Ufficio Protocollo.

 

Il contributo verrà erogato fino a esaurimento dei fondi, previsti in complessivi 10.500 euro, con ammissione a partire dai richiedenti appartenenti alla fascia ISEE più bassa.

 

I criteri per l’erogazione dei contributi, così come la domanda di contributo, sono pubblicati sul sito del Comune di Roncade.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni