Home / Posts Tagged "chef"

Domenica 15 dicembre, alle ore 17, in area Infopoint Infovox del centro commerciale Auchan Porte di Mestre si terrà lo show-cooking “Indovina chi viene a cena?”, a cura dello chef Marino Rolfi.

 

Rolfi cucinerà dal vivo, davanti agli occhi del pubblico, con uno show-cooking al quale si potrà liberamente assistere per scoprire quali siano i trucchi dello chef nella preparazione di piatti tipici per il pranzo natalizio. Ogni ricetta verrà descritta ed accompagnata da spiegazioni in tempo reale.

 

Al termine dello show-cooking, un ospite a sorpresa interverrà all’evento, per la gioia soprattutto dei più piccini!

 

Chef Marino Rolfi è docente e consulente in campo alimentare, è annoverato tra i migliori chef del Veneto e tra i migliori trenta in Italia. Ha partecipato a trasmissioni televisive quali “La prova del cuoco” e tiene ciclicamente rubriche radiofoniche.

Si è tenuta ieri la presentazione ufficiale della “Ricetta del Grande Cinema”, frutto della proficua e intensa collaborazione instaurata tra il Gruppo Fini, eccellenza alimentare modenese dal 1912, e lo chef olimpionico di fama internazionale Tino Vettorello, che per l’occasione preparerà a suoi ospiti, per la prima volta, la speciale ricetta a base dei tortelloni radicchio e speck della linea “I Granripieni Fini” che verrà inserita nel menu del Ristorante della Terrazza della Biennale di Venezia dal 28 agosto al 7 settembre.
 
Location esclusiva dell’evento l’Aula Magna Silvio Trentin di Ca’Dolfin – Università Cà Foscari di Venezia, che ha ospitato la presentazione del progetto alla stampa, cui è seguito un buffet di assaggio della speciale ricetta offerto dallo Chef Vettorello e dal suo staff, accolto dalla suggestiva cornice del Giardino interno del palazzo. Il rinfresco a base di finger food ha posto sotto i riflettori i Tortelloni radicchio e speck di pasta ripiena Fini, l’ingrediente principe che ha ispirato la creazione dello Chef Vettorello, ricca di colori e gustose guarnizioni.
 
Sono intervenuti, oltre allo chef, il Direttore Generale del Gruppo Fini Fabio Ferrari e ChristineMauracher, Direttrice del Master in cultura del cibo e del vino dell’Università Ca’ Foscari di Venezia.
 
Tino Vettorello, vero e proprio artista del gusto e architetto del piatto, si sbilancia sulla filosofia del suo cucinare: “La cucina è una passione, è amore. Compito dello Chef è esaltare le materie prime che devono rigorosamente essere di prima qualità per emozionare chi le degusterà. Questo è quello che voglio trasmettere a chi assaggerà la ricetta che sto realizzando per il Gruppo Fini”.
 
Forte della qualità elevata dei prodotti utilizzati e dell’uso calibrato degli ingredienti presenti in menu, lo Chef è noto per sprigionare tutta la sua fantasia al cospetto di sportivi d’eccellenza e celebrità del Festival di Venezia: memorabili le portate più celebri a firma dello Chef, “l’Orata Spericolata” realizzata in onore di Vasco Rossi e il “Rombo alla Clooney”.
 
L’obiettivo della partnership tra l’azienda modenese e lo Chef Tino Vettorello è quello di condividere con i propri consumatori una ricetta esclusiva, degustata dalle star durante il Festival e impreziosita dal tocco unico di un professionista della grande tradizione gastronomica italiana.
Il Gruppo Fini ha scelto di intrecciare la riconoscibilità e affidabilità dei proprio brand Fini pasta fresca ad un evento di risonanza e prestigio internazionali, capace di esportare la qualità e la genuinità delle eccellenze nostrane in tutto il mondo. Limited edition anche per il pack del prodotto presente a scaffale nei banchi della Gdo: dagiugno a settembre gli Special Pack Tortelloni Radicchio e Speck riporteranno sulla confezione il bollino «LA RICETTA DEL GRANDE CINEMA» di Vettorello e, sulla retro-etichetta, il dettaglio della ricetta ripercorsa proprio dal suo ideatore, che riesce a preservare sapientemente la centralità del gusto dei tortelloni Fini mixandolo con la freschezza della rucola e il profumo dei fiori, senza rinunciare al valore aggiunto della marinatura della cipolla a base di garofano, anice, cannella e ginepro. Fiori e gocce di lampone a decorare il tutto, in un perfetto dosaggio tra materie prime di ottimo livello e amore per il nuovo nella culla della tradizione, come vuole la filosofia di Fini.

Chef David Marchiori, il poliedrico chef dell’Osteria Plip di Mestre, sarà presente assieme ad Agugiaro&Figna e Slow Food, alla IX edizione di Slow Fish. Dal titolo “Il mare: bene comune”, si svolgerà da giovedì 9 a domenica 12 maggio al Porto Adriatico di Genova.

 

«Abbiamo cercato di racchiudere il mare – spiega lo chef – con uno dei frutti della terra e del lavoro dell’uomo: il pane». David Marchiori porterà il sapore della laguna veneziana con il trancio pizza pala Il lagunare, farcito con crema di ghiozzo, caciotta, carletti e cefalo. Un piatto che unisce pesce povero ed erbe di laguna al pane.

 

Dopo il Vinitaly, continua la partnership tra Agugiaro & Figna e Slow Food, l’associazione internazionale no profit impegnata nel ridare il giusto valore al cibo nel mondo.

 

Lo chef David Marchiori delizierà i presenti con una ricca selezione di panini in abbinamento a pesce povero: panini farciti con seppie in umido, sarde beccafico con maionese al pistacchio, calamari, pesto, fagiolini e patate. Verrà proposta la mozzarella in carrozza con acciuga, baccalà matecato e salicornia.

 

Infine per i tranci di pizza: pizza pala farcita con sgombro cipolla e mozzarella, oppure pomodoro, stracciatella e acciughe, oltre alla pizza Il Lagunare.

 

Foto credit: Paolo della Corte

Domenica 3 febbraio, alle ore 17, in area Infopoint Infovox del centro commerciale Auchan Porte di Mestre si terrà la presentazione del libro I trucchi dello chef (Cavinato Editore International) di Marino Rolfi.

 

Rolfi cucinerà dal vivo, davanti agli occhi del pubblico, con uno show-cooking al quale si potrà liberamente assistere per scoprire quali siano i veri trucchi dello Chef. Ogni piatto preparato verrà descritto ed accompagnato da spiegazioni in diretta al pubblico presente.

 

Chef Marino Rolfi è docente e consulente in campo alimentare, è annoverato tra i migliori chef del Veneto e tra i migliori trenta in Italia. Ha partecipato a trasmissioni televisive quali “La prova del cuoco” e tiene ciclicamente rubriche radiofoniche.

 

I libri sono disponibili presso la libreria Feltrinelli all’interno del centro commerciale.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni