Home / Posts Tagged "carri"

C’è grande attesa in Città per l’edizione 2020 del Carnevale e delle manifestazioni a esso collegate! L’evento di punta, la parata dei carri allegorici, si svolgerà quest’anno sabato 29 febbraio (o in caso di maltempo sabato 7 marzo), con la consueta partenza alle ore 17.00 da via Sciesa e arrivo in Piazza Caduti, passando per Piazza Pio X, via De Gasperi e via Don Bosco.

Quel giorno, l’atmosfera di festa sarà resa vivace dallo show con sorprese del Clown Vaniglia, che lascerà poi spazio a balli di gruppo e di salsa cubana con Claudia e Francesco. Seguiranno infine le premiazioni dei carri allegorici e pasta all’amatriciana per tutti!

 

Grazie agli animatori dell’Oratorio Don Bosco, i bambini avranno l’opportunità di trascorrere in maschera anche la data del 25 febbraio, festeggiando il martedì grasso in Piazza Caduti (o in caso di maltempo al Centro Sociale) con bans, giochi, balli, animazione e sfilata delle mascherine. Alle 17.30 la festa si sposta al Cinema Teatro Busan per la proiezione del film “Il richiamo della Foresta”, cui sono invitate anche le famiglie.

La rassegna di carri allegorici di Carnevali di Marca è un’imponente macchina che vede ogni anno la partecipazione di migliaia di volontari ed oltre una cinquantina di associazioni

 

Saranno una ventina gli appuntamenti 2020 di Carnevali di Marca. Le celebrazioni hanno inizio con la 31° edizione della Festa della Candelora.

 

Le sfilate di carri mascherati in provincia di Treviso non si svolgeranno solo di domenica, ma anche di sabato, come a Monastier, San Vendemiano, Zenson di Piave, Santa Lucia di Piave e Zero Branco.

 

Tra le novità di Carnevali di Marca c’è l’adesione di alcuni nuovi comuni. Così le sfilate dei carri allegorici attraverseranno i centri di Carbonera, Godega di Sant’Urbano (Pianzano), Pieve del Grappa e Zenson di Piave.

 

Il martedì grasso, come da tradizione, segnerà la fine del Carnevale che si concluderà, con le sfilate finali, a Conegliano, Cornuda e a Treviso, dove l’evento è parte del Carnevale Trevigiano.

Carnevali di Marca interesserà anche la manifestazione Magie d’Inverno a San Vendemiano sabato 15 febbraio 2020 quando attraverserà il centro cittadino.

Sempre qui anche quest’anno si svolgerà la lotteria di beneficenza di Carnevali di Marca, che avrà un ricco montepremi e 50 biglietti vincenti in palio.
Di ogni biglietto venduto, 5 centesimi saranno devoluti a tre associazioni a scopo benefico segnalate dalle Amministrazioni Comunali partecipanti all’evento. È previsto un montepremi di 24.000,00 € ed il primo premio è una Opel Corsa Advance 5 porte.
L’estrazione finale avrà luogo sabato 21 marzo 2020 a San Vendemiano.

 

Sfilata dei carri allegorici a Treviso (da confermare)

Come da tradizione la sfilata di carri allegorici a Treviso attraverserà il centro storico con partenza e arrivo a Borgo Cavour alle 14.00 di martedì 25 febbraio 2020 per poi percorrere il tracciato dentro le mura cittadine, Borgo Cavour, via Canova e poi ci sarà l’attraversamento di Piazza Duomo, viale Cesare Battisti, piazza Pio X, Piazza Vittoria, via Cadorna, Corso del Popolo, via XX Settembre. La sfilata di carri mascherati si fermerà nei pressi di Piazza Aldo Moro saranno valutati da un’attenta giuria composta dagli oltre venti rappresentanti dei carri allegorici e dai negozianti dell’Associazione; ad accoglierli ci sarà anche una moltitudine di bambini e genitori tra coriandoli, stelle filanti e tanta allegria. Tutte le informazioni sulla sfilata di carri allegorici a Treviso.

Sarà il Gruppo Folcloristico Trevigiano a fare gli onori di casa col primo carro allegorico con il Re Carnevale, la regina e la sua corte. Seguiranno gli altri carri mascherati che nelle loro raffigurazioni satiriche si prenderanno beffa dei mali che affliggono la politica e più in generale il mondo di oggi.

 

Carnevali di Marca: luoghi e date

Domenica 19 gennaio 2020 dalle 14.30: sfilata dei carri allegorici a Tarzo.

Domenica 26 Gennaio 2020: a Susegana i carri mascherati sfileranno dalle ore 14.30.

Domenica 26 Gennaio 2020: a Carbonera i carri mascherati sfileranno dalle ore 14.30.

Domenica 2 Febbraio 2020: a Godega di Sant’Urbano (Pianzano) carri mascherati sfileranno dalle ore 14.30.

Domenica 2 Febbraio 2020: a Pieve del Grappa c’è il passaggio dei carri mascherati dalle 14:30.

Domenica 2 Febbraio 2020: Pieve di Soligo sarà attraversata dai carri mascherati dalle 14:30.

Sabato 8 Febbraio 2020: a Monastier si festeggia il Carnevale coi carri mascherati dalle 14:30.

Domenica 9 Febbraio 2020: a Sernaglia della Battaglia dalle ore 14.30 c’è la Sfilata dei carri allegorici.

Domenica 9 Febbraio 2020: Cordignano (Ponte della Muda) festeggia la sfilata di carri allegorici dalle 14.30.

Domenica 9 Febbraio 2020: alle ore 14.30 partirà la sfilata di maschere che attraverserà il centro di Villorba.

Domenica 9 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 c’è la sfilata di carri allegorici a Giavera del Montello.

Sabato 15 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 Carnevali di Marca attraverserà San Vendemiano.

Sabato 15 Febbraio 2020: alle ore 20.30 c’è la sfilata carnascialesca a Zenson di Piave.

Sabato 15 Febbraio 2020: Carnevali di Marca toccherà Santa Lucia di Piave con sfilata delle 20.30.

Sabato 15 Febbraio 2020: Carnevali di Marca toccherà Zero Branco con sfilata delle 14.30.

Domenica 16 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 c’è la sfilata di carri allegorici a Nervesa della Battaglia.

Domenica 16 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 c’è la sfilata di carri allegorici a Cornuda.

Domenica 23 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 i carri mascherati arrivano a Roncade.

Domenica 23 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 i carri mascherati attraversano il centro di Vittorio Veneto.

Martedì 25 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 c’è la sfilata di carri allegorici a Cornuda.

Martedì 25 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 Conegliano saluta la sfilata di carri allegorici.

Martedì 25 Febbraio 2020: dalle ore 14.30 gran finale del Carnevale 2020 con il passaggio per le vie del centro di Treviso con partenza da Borgo Cavalli.

Buona la prima. Grande successo di partecipazione al Lido di Venezia per i carri del Carnevale, che per la prima volta hanno attraversato le strade dell’isola lagunare. All’evento di venerdì pomeriggio, che ha attirato diverse centinaia di persone, tra cui moltissime famiglie, ha voluto essere presente anche il sindaco Luigi Brugnaro: il primo cittadino ha assistito all’arrivo dei carri nelle vicinanze di piazzale Santa Maria Elisabetta, dove era posizionato il palco. La partenza, invece, in corrispondenza della rotonda del Blue Moon.

 

 

Brugnaro: “Una splendida giornata dedicata ai bambini”

“Oggi non c’è altro da dire che buon divertimento a tutti – ha dichiarato il primo cittadino, dopo l’annuncio della vittoria ex aequo di tutti i carri partecipanti – È una giornata dedicata ai bambini, spero si siano divertiti”. A consegnare i riconoscimenti anche il prosindaco del Lido, Paolo Romor, e l’assessore al Bilancio, Michele Zuin, al Lido assieme all’amministratore unico di Vela spa, Piero Rosa Salva.

 

 

 

 

In Gran Viale non sono mancati scherzi, musica, coriandoli e spettacoli “on the road” tra majorettes, 300 figuranti in maschera e lo show del gruppo Astrocicli. Ritmi latini, hip hop, disco e coreografie che hanno instillato il sorriso in tutti i presenti. Applauditissima la banda di Pellestrina, così come i balli degli aderenti all’associazione “Wellness & Fitness” del Lido.

 

 

 

 

Gran parte dei carri che hanno partecipato alla manifestazione saranno presenti nei prossimi giorni anche a Marghera, Campalto e Zelarino, nell’ottica di un Carnevale “diffuso”. Tra i temi proposti nel pomeriggio “Il suono della rinascita” (Associazione Amici di via Colombo di Jesolo), “Gli amici dell’antico Egitto” (Associazione Luna d’agosto), “Lupin III” (Gruppo Simpatia Musestre), “Frecce colorate” (Tribù dell’allegria di Quinto di Treviso), “Salviamo il mare” (Gruppo carnevale di Silea), “Le dame del Casanova” (Associazione Carro Quarto d’Altino).

 

 

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni