Home / Posts Tagged "allarme climatico"

Venerdì 5 Aprile alle 20.45 in via Murano 7, presso Villa Fiorita a Spinea la lista Civica èTempo – Prospettiva Spinea ha organizzato “La Città Sostenibile: rigenerazione urbana, ecologia, comunità sostenibili”.

 

Preoccupati dai turbolenti cambiamenti climatici che, senza provvedimenti, renderanno il Mondo, un posto meno ospitale dove vivere, la lista “èTempo – Prospettiva Spinea” accoglie la voce dei tanti ragazzi e ragazze che chiedono con #FridaysForFuture che la crisi climatica sia risolta ora; questo prendendo l’impegno a compiere azioni in questo senso per la città di Spinea.

 

All’incontro saranno presenti:

  • Rossella Muroni, già Presidente Nazionale di Legambiente, ora deputata della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, eletta nelle liste di Liberi e Uguali
  • Emanuele Ditadi, Candidato Sindaco
  • Salvatore Raniolo, Scienziato Ambientale
  • Giovanni Litt, Consigliere Comunale

 

All’incontro sono state invitate anche le associazioni e i comitati ambientalisti del territorio spinetense; un’occasione per discutere e contribuire ai contenuti del Programma della Coalizione di Centro-Sinistra per chi ne fosse interessato.

La Regione ha lanciato uno “Stato di allarme climatico per disagio fisico” che, nelle zone pianeggianti, come quella di Mogliano, è previsto per i giorni di domani, giovedì 19 luglio, e venerdì 20.

 

Attivato anche un numero verde 800 462 340 in collaborazione con il servizio di Telesoccorso e Telecontrollo, oltre al servizio di reperibilità al numero verde 800 990 009, per la segnalazione di eventuali emergenze di competenza della protezione civile.

 

In previsione di picchi di calore elevati, l’Amministrazione comunale moglianese ricorda ai cittadini anziani la possibilità di usufruire degli spazi climatizzati del centro anziani di via Dalla Chiesa (tel. 041 5902762).

 

Il centro resterà aperto tutti i giorni fino alla fine di agosto, compresi il sabato e la domenica con orario mattutino 9/12 e pomeridiano 15/18.

 

All’interno le stanze sono climatizzate e negli orari indicati è sempre presente il personale della struttura, oltre a molti soci con i quali socializzare e trascorrere qualche ora piacevole.

 

Rimane valida la raccomandazione, soprattutto agli anziani, di seguire le principali precauzioni, quali evitare l’esposizione diretta al sole nelle ore più calde della giornata (tra le 11.00 e le 18.00), soprattutto per lavori nell’orto e faticosi, indossare un abbigliamento non attillato e leggero, ridurre la temperatura corporea bagnandosi braccia, polsi e viso, diminuire l’attività fisica, bere con regolarità, anche se non se ne avrebbe voglia, almeno due litri di acqua al giorno, salvo diversa prescrizione del medico, alimentarsi in maniera corretta, con cibi leggeri, molta verdura e molta frutta.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni