Home / Posts Tagged "A4"

Alle 14.45, i Vigili del fuoco sono intervenuti per un incidente stradale tra due automezzi pesanti al km 375 dell’autostrada A4 in direzione Milano, nel territorio di Dolo: ferito un autista. Le squadre dei pompieri accorse da Mestre e Mira hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto un conducente rimasto incastrato nella cabina. Il ferito è stato preso in cura dal personale del Suem 118 e trasferito in ospedale. Sul posto la Polstrada al personale ausiliario dell’autostrada.

 

Questa mattina, verso le 10.45, si è verificato un incidente in A4 al km 392, tra le uscite Preganziol e Martellago. Il tutto è scaturito da un tamponamento che ha coinvolto 4 mezzi pesanti. Un ferito estratto ed elitrasportato all’Ospedale di Mestre in codice rosso.

 

Sono intervenuti 1aps Mestre e 1 aps Treviso, oltre all’elicottero dei Vigili del fuoco e del Suem 118.

L’intervento di messa in sicurezza è terminato alle ore 12. Traffico in tilt con 6 km di coda in direzione Milano, finché . l’autostrada è stata riaperta al traffico.

Dalle 8.30 e Vigili del fuoco stanno operando lungo l’autostrada A4 al km 413 tra i caselli di Quarto d’Altino a Meolo in direzione Trieste per un tamponamento tra un furgone e un camion: deceduto il conducente del mezzo più leggero. I pompieri accorsi da Mestre con due squadre, hanno messo in sicurezza i veicoli.

 

Purtroppo, nonostante i soccorsi, il personale medico del 118 ha dovuto dichiarare la morte dell’autista. Sul posto la Polizia stradale e il personale ausiliario dell’autostrada. Sono tuttora in corso le operazioni di rimozione dei mezzi.

Alle 11:50, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo il passante dell’autostrada A4, dopo il casello di Spinea in direzione Milano, per l’incendio di un camion che trasportava mobili. L’autista, accortosi dagli specchietti del fumo provenire dal rimorchio, è riuscito ad accostare e staccare la motrice. I pompieri intervenuti da Mestre e Mira con quattro automezzi tra cui il carro schiuma, hanno spento il rogo che ha completamente distrutto il carico del rimorchio. Sul posto il personale ausiliario dell’autostrada e la polstrada. Le operazioni di completo spegnimento da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.

 

 

Alle 13.45 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti lungo il passante dell’autostrada A4 tra i caselli di Martellago e Spinea, in direzione Milano, per il tamponamento tra un furgone e un camion: due feriti.

 

I pompieri arrivati da Mestre e Mira con tre automezzi, tra cui l’autogru, e 12 operatori hanno messo in sicurezza i mezzi ed estratto i due occupanti del furgone, rimasti incastrati nell’abitacolo. I due feriti sono stati stabilizzati dal personale del Suem 118 e trasferiti in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale. Sul posto il personale ausiliario dell’autostrada e la polstrada. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora.

Alle 21:45 di sabato, i vigili del fuoco sono intervenuti in autostrada A4 lungo il passante di Mestre in direzione Trieste, nel sottopasso al km 382+200 nel comune di Spinea, per un incidente tra due auto, di cui una rovesciata: deceduta una donna e tre feriti. Le squadre accorse da Mestre e Mira con tre automezzi tra cui l’autogru e 12 operatori hanno messo in sicurezza i veicoli ed estratto dalla Panda rovesciata una donna 28enne; purtroppo nonostante i soccorsi, il personale medico del Suem 118 ha dovuto dichiararne la morte. Feriti gli altri due occupanti la vettura, stabilizzati e portati in ospedale come anche il conducente della Nissan Qashqai. Sul posto anche la polizia stradale  per i rilievi del sinistro e il personale dell’autostrada. Le operazioni di soccorso sono terminate intorno alla mezzanotte.

L’Autostradale A4 è rimasta bloccata per alcune ore tra Noventa e Cessalto per un intervento urgente da parte dei Vigili del Fuoco e del personale di Autovie Venete.

 

Un camion che trasportava carta sì è incendiato in seguito all’urto con la barriera spartitraffico. L’intervento per spegnere l’incendio e mettere in sicurezza l’area ha reso necessaria la chiusura dell’autostrada. Oltre alla A4 sono stati chiusi anche gli svincoli di entrata a Portogruaro, San Stino di Livenza e Cessalto in direzione Venezia. Le code hanno superato i 9 km di lunghezza.

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni