Home / Posts Tagged "Tesla"

Fulmini e saette artificiali che scaricano tutta la loro potenza nell’aria seguendo l’armonia della musica. È l’attrazione scientifica che più ha emozionato in questi tre mesi e mezzo di apertura de “La Fabbrica della Scienza”, mostra che per le aperture pasquali sarà aperta tutti i giorni, dal 19 aprile fino alla chiusura del 31 maggio, nella sede di via Aquileia 123, al Lido di Jesolo. Ad affascinare i “fulmini musicali”, per potenza paragonabili a quelli veri, prodotti da una bobina da 750.000 volt realizzata sul brevetto dell’inventore Nikola Tesla che un secolo fa per primo mostrò al mondo le potenzialità del trasformatore risonante ad alta tensione in grado perfino di generare musica con l’attraversamento del flusso elettrico nell’aria.

 

 

“Gli alunni delle scolaresche si fermano a guardare meravigliati lo spettacolo delle saette elettriche prodotte dalla bobina di Tesla che fa vibrare l’aria con ritmo e intensità” commenta l’organizzatrice e produttrice dell’evento espositivo, Monica Montellato, gestore anche del dirimpettaio Tropicarium Park “uno show incredibile osservabile a distanza di sicurezza annullando qualunque rischio grazie ad una gabbia metallica che isola i visitatori rendendo assolutamente sicura l’interattività della postazione fra le più apprezzate. Fra le oltre 100 esperienze scientifiche offerte dalla mostra attraggono molto anche il robot open source Inmoov e la Casa Sottosopra”.

 

 

“La Fabbrica della Scienza ha registrato più di 56.000 visitatori e più delle precedenti esposizioni ha visto il ritorno in mostra degli jesolani”, continua Montellato “nelle formule con visita guidata addirittura i visitatori vanno dagli over 65 ai bambini delle scuole materne, quindi target trasversali provenienti da tutto il Nord Italia. Lodevole la curiosità di molte famiglie desiderose di mettersi in gioco approfittando di un’occasione per stare insieme con i figli. Sul fronte didattico siamo a oltre 620 comitive scolastiche che hanno prenotato la visita per circa 15.800 fra studenti e insegnanti di ogni ordine e grado, molto apprezzati i laboratori organizzati da Pleiadi srl: l’idea di imparare divertendosi ha contagiato tutti”.

 

Aperto anche il Tropicarium Park

Ieri, sabato 20 aprile, al Palazzo del Turismo ha aperto ufficialmente anche la stagione del Tropicarium Park della stessa gestione “Abbiamo in serbo grandi novità” aggiunge Montellato “come i nuovi cuccioli di pinguino, già presenti nella struttura, nuove specie di squali come l’affascinante squalo zebra dai colori stupendi, recenti nascite in cattività di altri esemplari”. Da oltre 15 anni Tropicarium Park a Jesolo è un punto di riferimento per molti turisti grazie alle sue dimensioni ed alla grande biodiversità che ospita. “Riesce sempre ad emozionare ed evolversi” conclude Montellato con grande soddisfazione “nel 2018 Tropicarium Park ha ricevuto la licenza ufficiale di giardino zoologico dal Ministero dell’Ambiente, un obbiettivo raggiunto con molta fatica e dedizione, un grazie soprattutto allo staff che ci ha sempre creduto”.

 

 

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni