Home / Posts Tagged "Smith & Wesson"

Smith & Wesson non è il nome di una pistola, ma quello di una coppia sgangherata: Tom Smith (interpretato da Natalino Balasso), meteorologo e Jerry Wesson (interpretato da Fausto Russo Alesi), pescatore. In un Far West popolato da truffatori e falliti, i due vengono avvicinati da una giornalista alla caccia di una storia memorabile, Rachel (interpretata da Camilla Nigro).

 

“Ci aspettiamo tutti qualcosa dalla vita, ma non abbiamo concluso niente”: è questa la frase, tratta dal copione, che racchiude l’essenza della piéce teatrale scritta da Alessandro Barrico e interpretata da Natalino Balasso, Fausto Russo Alesi, Camilla Nigro e Mariella Fabbris.

 

La scena è ambientata nel 1902, vicino alle cascate del Niagara, dove il contrasto tra il sublime della natura e la meschinità delle miserie assume toni chiarificatori anche per il meno introspettivo degli spettatori. A rafforzare questo sentimento è la scenografia carica di simbolismi: c’è un grande telo di plastica a simboleggiare la grandezza delle cascate e una gabbia metallica che diventa il contenitore della condizione umana.

 

Lo stile letterario inconfondibile di Alessandro Barrico, che racconta storie profonde e drammaticamente disarmanti, riuscendo a strappare anche delle risate tra il pubblico, assieme alla bravura degli attori, rendono lo spettacolo divertente, mai noioso e ricco di temi di riflessione e piacevole sorprese.

 

Il teatro in questo spettacolo recupera la funziona pedagogica e introspettiva, senza cadere nella pesantezza intellettuale. Smith & Wesson riunisce un gruppo di artisti che hanno fatto delle relazioni e del loro sviluppo nel tempo un’autentica cifra stilistica. Alessandro Baricco e Gabriele Vacis da vent’anni condividono esperienze importanti: dalla Scuola Holden a progetti culturali, spettacoli, reading. Natalino Balasso è stato protagonista in diversi spettacoli di Gabriele Vacis (Libera Nos a Malo, Rusteghi, entrambi produzioni dello Stabile).

 

Lo spettacolo andrà in scena domani, mercoledì 21 marzo, alle ore 19.30, e dopodomani, giovedì 22 marzo, alle ore 21, al Teatro Toniolo di Mestre.

 

PREVENDITA BIGLIETTI:

Biglietteria Teatro Toniolo, p.tta Battisti, Mestre (11.00-12.30 e 17.00-19.30, chiusa il lunedì)

Tel. 041 971666

 

VENDITA ON LINE

www.vivaticket.it

 

INFO

www.culturavenezia.it/toniolo

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni