Home / Posts Tagged "nuove nascite"

Dal 1° giugno, a tutte le donne che partoriranno nei punti nascita dell’Ulss4 “Veneto Orientale” (ospedali di Portogruaro e San Donà di Piave) verrà donato che lo vorranno, un posto ombrellone in spiaggia, a scelta tra Bibione, Caorle, Eraclea o Jesolo.

 

La novità, denominata “Vieni a partorire nel Veneto Orientale e ti regaliamo il mare”, è nata su iniziativa dell’Ulss4 con la fattiva collaborazione di Unionmare Veneto e il contributo della Banca San Biagio Veneto Orientale.

 

I dettagli del progetto “Vieni a partorire nel Veneto Orientale e ti regaliamo il mare” verranno presentati nel corso della conferenza stampa in programma domani, martedì 4 giugno alle ore 12.00, a Venezia, Palazzo Balbi, sala Pedenin.

 

All’incontro interverranno:

• Manuela Lanzarin, assessore  regionale alla Sanità e politiche sociali;

• Carlo Bramezza, direttore generale dell’Ulss 4 Veneto Orientale;

• Pier Giuseppe Flora, direttore del Dipartimento Materno Infantile dell’Ulss4;

• Alessandro Berton, presidente di Unionmare Veneto;

• Luca De Luca, presidente della Banca San Biagio Veneto Orientale.

 

Saranno presenti anche operatori dei punti nascita di San Donà di Piave e di Portogruaro e i titolari di varie concessioni di ombrelloni che hanno aderito al progetto.

 

L’assegno di natalità è un sostegno per i neo-genitori introdotto dalla legge di stabilità 2015, previsto per le famiglie che abbiano un figlio entro il 31/12/2018.

 

 

Tra i requisiti, la cittadinanza italiana, la convivenza con il figlio, e un indice ISEE del nucleo familiare non superiore a 25.000€. L’importo annuo del contributo varia da 960€ a 1.920€. La domanda deve essere presentata all’INPS in via telematica, entro 90 giorni dalla nascita. Per ulteriori info, si consiglia di visitare il sito.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni