Home / Posts Tagged "festival della Restera"

Dopo l’annuncio dello spostamento al Parco delle Vecchie Pioppe per un’edizione in sicurezza, ecco svelato il programma del Restival, il Festival della Restera di Casale sul Sile, in programma dal 26 al 30 agosto 2020.

 

Dalle tribute band al rock, dal cabaret alla samba, passando per Sir Oliver Skardy e la Funkasin Street Band, con tante iniziative per giovani e famiglie, anche in questa edizione ridotta il programma musicale della kermesse promette 5 giorni di relax e divertimento immersi nel verde. Il festival sarà a ingresso gratuito.

 

Mercoledì 26 agosto:

LIVEPLAY ColdPlay Tribute Band

I Liveplay nascono a fine 2013 e sono attualmente band di riferimento in Europa nel tributo ai Coldplay, con un tour di oltre 300 date in tutta Europa. Oltre all’assoluta fedeltà, alle sonorità e ai ruoli originali dei Coldplay, elemento distintivo dei Liveplay è la capacità di coinvolgere scenograficamente ed emotivamente il pubblico.

 

Giovedì 27 agosto:

JACK IN BLACK

I Jack in Black nascono dalla passione dei componenti per la musica Rock in tutte le sue incarnazioni. Dai grandi classici anni ’60 fino ai giorni nostri, non disdegnano qualche divagazione nel mondo del Pop, ma sempre con l’energia e lo spirito Rock.

 

FABRIZIO FONTANA

Fabrizio Fontana è un camaleontico personaggio, diretto, demenziale, intelligente e geniale. Uno dei pochi comici del panorama nazionale in grado di proporre in un’unica serata TV tre personaggi diversi come James Tont, Il Concorrente Gianmaria Fontana e il mitico Capitan Ventosa. Il bagaglio comico di Fontana inoltre, prevede un’infinita gamma di personaggi inediti e di monologhi, dove l’artista mettendosi a nudo, crea con la sua spontaneità, una naturale empatia con il pubblico.

 

 

Venerdì 28 agosto:

ALL’INCIRCO VARIETÀ

Un crescendo pirotecnico di comicità, magia, acrobazia, poesia e follia. Uno spettacolo d’arte varia, a cavallo tra il circo teatro e il cabaret. La coppia Lannutti & Corbo danno vita ad un varietà popolato da personaggi bizzarri e assurdi: un imbonitore, una soubrette, Saverio l’oggetto del desiderio e un acrobata che vuole vivere in un mondo alla rovescia.

InSOLITI QUATTRO

La Grande Musica torna a Restival. Per dare un segno tangibile di un ritorno alla normalità, quattro grandi artisti internazionali con importanti collaborazioni, suoneranno per la prima volta insieme sul nostro palco. Un grande omaggio alla gente di Restival.

Davide Pezzin: basso ( Ligabue, De Andrè)

Ernestticco: percussioni ( Zucchero, Ramazzotti, Jovanotti, Pat Metheny)

Emanuele Grafitti: chitarra acustica ( 40Fingers)

Maurizio Camardi: sax (Paolo Fresu, Claudio Fasoli)

Sabato 29 agosto:

SAMBAFIT RITMO DO BRASIL SHOW

Non un semplice ballo, ma una fusione di discipline brasiliane, tanto diverse quanto complementari, tali da creare un mix coinvolgente. Una performance esplosiva e unica che porta agli appassionati il meglio della cultura brasiliana.

PITURA STAIL Ft. SIR OLIVER SKARDY

Il primo Tributo Ufficiale ai Pitura Freska la storica band nata nella laguna Veneziana. Atmosfera di festa per una serata di spettacolo e musica per gente di tutte le età puntando a valorizzare il canto in dialetto Veneto. Sul palco di Restival saranno accompagnati da Sir Oliver Skardy, al secolo Gaetano Scardicchio, nell’arco degli ultimi vent’anni abbondanti, indissolubilmente legata a quella della più popolare reggae band italiana: i Pitura Freska.

 


Domenica 30 agosto:

(Dalle ore 17.30) SUNDAY PARK LIFE

Restival dedica la domenica pomeriggio agli spettacoli dei migliori Artisti di Strada.

Un pomeriggio all’insegna del divertimento per tutte le famiglie. Spettacoli come” A Ruota Libera” dove il tema centrale è la bicicletta: i due giovani protagonisti arrivano a cavallo di un Tandem con tanto di musica. Bolle di sapone giganti, monocicli da due metri, torce infuocate o coltelli volanti. Ma potrete vedere anche l’uomo di gomma Otto il Bassotto cioè un Uomo (bè… quasi…. un Bassotto!) che ha trasformato il caucciù nella sua unica fonte di vita e ragion d’essere. Con una faccia di gomma ed un cervello che gli rimbalza, con numeri incredibili, oltre i limiti del possibile, all’insegna del motto: con i palloncini si può fare davvero qualsiasi cosa!

E ancora: Abe il trampoliere mangiafuoco; Josef con il suo magico organetto mobile; ViviFit Fitness Show con fantastiche danze acrobatiche. Una domenica a Restival Park assolutamente da non perdere!

FUNKASIN STREET BAND

Funkasin Street Band è la prima realtà del genere in Veneto nata per portare nuova musica tra le strade e una super carica di energia tra la gente. I Funkasin riescono a trasmettere al pubblico la propria carica grazie ad uno stile funk fuso con altri generi come il pop, la disco e il rock, il tutto completato da diverse coreografie pensate per coinvolgere la gente… di sicuro non riuscirete a rimanere fermi.

 

Info

Restival aprirà al pubblico alle 18.00 e gli spettacoli inizieranno sempre alle 20.00 (domenica 30.08 a partire dalle 17.30). Per seguire tutto il programma: basta consultare il sito o la pagina Facebook.
Il festival gode del patrocinio della Regione Veneto e del Comune di Casale sul Sile.

L’organizzazione conferma l’ormai consolidato evento ma cambia location per garantire con più facilità il rispetto delle normative anti-covid: ecco Restival Park

 

 

Restival cambia pelle ma non lo spirito. Il festival della Restera di Casale sul Sile, appuntamento aperto a tutti giunto ormai alla sua quinta edizione, cambia data e location ma solo per questa edizione: dalle rive del fiume Sile al Parco delle Vecchie Pioppe a Casale sul Sile. Ecco allora il “Restival Park” Un evento immerso nel verde in un parco di 22.000 Mq. che garantirà la necessaria sicurezza del pubblico e di tutte le persone che a Restival ci lavorano. Grande spazio come sempre alla musica e agli spettacoli di cabaret, danza, e acrobati sul palco della quinta edizione. Artisti italiani animeranno la rassegna di eventi da mercoledì 26 a domenica 30 agosto. Una manifestazione che si conferma come uno degli appuntamenti più attesi del territorio e che avrà ingresso completamente gratuito.

 

Restival ai tempi del CoronaVirus, cioè mettere in pratica tutte le linee guida in tema di eventi e spettacoli. La nuova sfida degli organizzatori è questa: organizzare la prossima edizione in programma dal 26 al 30 agosto in totale sicurezza. Una nuova location: il parco delle Vecchie Pioppe, raggiungibile a piedi dal centro cittadino ed esteso per oltre 22.000 Mq. La formula dell’evento che sarà messa in pratica in questa edizione prevede una “Arena Spettacoli” con posti a sedere per tutti gli eventi e un Maxi Schermo per poter godere anche da lontano tutti gli spettacoli. Un’area dedicata alle “Piazze del Gusto” con proposte gastronomiche locali e poi l’immancabile “Via Mercato e Mestieri” con 40 stand espositivi di artigianato locale ricco di specialità e curiosità. A dividere queste ampie aree, un grande Parco per garantire ampi spazi di movimento in totale sicurezza. Il festival in ogni caso sarà limitato da una capienza prefissata come da normativa vigente.

 

Il programma non è ancora definito ma vedrà cinque serate di musica, cabaret, danza e performance. Sarà anche l’occasione per invitare le famiglie a trascorrere un pomeriggio al parco immersi nel verde, a due passi da casa. L’ingresso a Restival Park sarà gratuito per tutte le date previste.

 

“Restival Park riveste un segnale di grande importanza. È un simbolo di ritorno a una certa normalità ma lo dobbiamo fare tutti insieme e in totale sicurezza – spiegano gli organizzatori – Noi siamo sicuri che lo si possa fare e lo si deve fare bene perché abbiamo imparato che con il Coronavirus non si scherza affatto. Non vediamo l’ora di rivedere il nostro pubblico ma lo faremo rispettando le tre misure di sicurezza che ormai abbiamo ben impresso in testa: mascherine; distanziamento interpersonale e igienizzazione delle mani”.

 

Restival aprirà al pubblico alle 18.00 e gli spettacoli inizieranno sempre alle 20.00. Per seguire tutto il programma: basta consultare il sito ufficiale o la pagina Facebook.

 

Il festival gode del patrocinio della Regione Veneto e del Comune di Casale sul Sile.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni