Home / Posts Tagged "cinesi"

Questa mattina gli operatori del Nucleo Attività produttive Terraferma della Polizia locale di Venezia, in collaborazione con la Guardia di Finanza, hanno notificato la cessazione dell’attività produttiva e apposto i sigilli ad un appartamento in via Fagarè, in quartiere Piave a Mestre, abusivamente adibito a B&B già da giugno del 2018 e già sanzionato in passato per la stessa attività.

 

All’arrivo degli operatori del Corpo il locale, gestito da una coppia di nazionalità cinese, era occupato da 8 cittadini cinesi residenti in Italia; la proprietaria ha cercato di spacciarli per amici in visita. Messi alle strette, gli ospiti della struttura alla fine hanno ammesso di aver pagato 10 euro a notte per il soggiorno nell’appartamento.

 

Da tempo i residenti della zona avevano segnalato il continuo via vai di persone nell’appartamento, a tutte le ore del giorno e della notte; alcuni posti letto erano stati allestiti persino nella terrazza del locale.

 

Sono state contestate ai proprietari le violazioni dell’articolo 650 del Codice penale e dell’articolo 109 del Tulps.

 

     

Ca’ Pisani Moretta è stata venduta ai cinesi. Lo storico palazzo che ospita da sempre il Ballo del Doge è stato venduto per 54 milioni di euro.

 

Questa sembra essere la fine degli storici palazzi veneziani. La stessa sorte è già toccata a Palazzo Doria, in Campo Santa Maria Formosa, e a Palazzo Poerio Pappadopoli, destinati ora a diventare degli alberghi.

 

Fonte: La Nuova Venezia

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni