Site icon Il Nuovo Terraglio

L’Estate Addosso, gli eventi a Mogliano tra centro e periferia

Sarà Paolo Ruffini il nome di punta della programmazione estiva 2021 del Comune di Mogliano Veneto. Ma sarebbe oltremodo riduttivo legare a questo evento, che si terrà nella suggestiva Filanda Motta di Campocroce, nell’ambito della rassegna TEMACULTURAFESTIVAL 2021, il nutrito cartellone di eventi previsti per quest’estate.

 

L’Estate addosso, questo il titolo del programma, è il risultato di un’idea nata in tempi non sospetti, quando la pandemia non permetteva niente altro che cullare il sogno di un ritorno alle attività culturali diffuse”, commenta il Vicesindaco e Assessore alla Cultura Giorgio Copparoni. “È il frutto di un lavoro di programmazione che viene da lontano, realizzato a fari spenti dall’Assessorato con una molteplicità di partner che, con noi, hanno avuto fiducia, hanno creduto e sperato in un ritorno alla normalità, allo stare insieme”.

 

StraborDante, omaggio al divin poeta in collaborazione con Asolo Musica, la rassegna Sile Jazz, il ritorno nel Teatro Gaber di Piazzetta del Teatro di Carlo e Giorgio, che festeggeranno a Mogliano Veneto in una lunga rassegna i loro 25 anni di attività, il Teatro Ragazzi degli Alcuni, il ritorno del Cinema all’aperto nella cornice dell’Abbazia Benedettina a luglio e agosto, la valorizzazione di Villa Longobardi con la proiezione degli Europei di calcio dall’11 giugno all’11 luglio, intervallata da momenti di animazione e musica, le danze urbane dell’Associazione Indaco a settembre, il Premio Letterario Giuseppe Berto, con la cerimonia di proclamazione del vincitore il 31 luglio al Teatro Gaber, sono solo alcuni dei momenti con i quali si intende riportare i cittadini al gusto dello stare insieme, godendo delle diverse performance programmate.

 

Non solo. Per il Sindaco Davide Bortolato “la programmazione culturale estiva vede il consolidarsi di una promessa presa in campagna elettorale con cui ci siamo presentati alla cittadinanza, impegnandoci al coinvolgimento delle Associazioni di Quartiere e di Frazione affinché la nostra città sia vissuta come un tutt’uno, eliminando le differenze tra centro e periferia. Quindi, grazie alla collaborazione tra l’Associazione Amici della Musica e i quartieri, che personalmente ringrazio, si realizzerà la rassegna La musica che gira intorno, grazie alla quale ogni giovedì dei mesi di luglio e agosto ci saranno nove concerti distribuiti a rotazione nei nove quartieri di cui si compone la nostra città”.

 

Altra novità è quella di Bar in Piazza, iniziativa in collaborazione con la Pro Loco, con la quale durante i mesi di luglio e agosto i bar della città potranno, a rotazione, usufruire degli spazi di Piazza Caduti rendendo il centro città un comodo salotto dove intrattenersi e trovare ristoro dalla calura estiva.

 

La rassegna terminerà il 24, 25 e 26 settembre con il primo talent organizzato in città, riservato alle band e alle crew di hip-hop del territorio.

 

Il calendario completo delle attività sarà distribuito nei prossimi giorni è sarà visibile sul sito e sulle pagine social del Comune di Mogliano Veneto.