Sport

Zoppas Arena ospita le finali di Veneto Padel Cup

3 minuti di lettura

Sarà la Zoppas Arena di Conegliano ad ospitare le Finali di Veneto Padel Cup, il primo torneo internazionale Platinum della Federazione Internazionale Padel giunto quest’anno alla seconda edizione.

Alla presenza del Sindaco di Conegliano Fabio Chies, del Presidente e Ad di Lotto Sport Italia Andrea Tomat sono stati svelati tutti i dettagli relativi alle Finali e il General Manager di VPC Paolo Battacchi ha dichiarato: “Sono molto emozionato nel presentare il programma della seconda edizione della Veneto Padel Cup. Lo scorso settembre la prima edizione è stata lanciata con successo coinvolgendo oltre 400 atleti, professionisti e non professionisti, in tre circoli veneti e con le finali a Padova. Quest’anno abbiamo deciso di dare un respiro ancor più internazionale alla Veneto Padel Cup che si struttura in ben tre tornei che cominceranno il 1° di settembre per terminare l’11 di settembre, praticamente due settimane di entusiasmanti incontri”.

Dal 1° al 4 settembre, si terrà il primo torneo FIP PLATINUM al mondo.
200 saranno i punti assegnati durante gli eventi Platinum. Il doppio rispetto alla categoria Gold e 50 in più rispetto alle Finals.

La FIP PLATINUM sarà d’ora in poi la nuova categoria massima per il CUPRA FIP TOUR, pur mantenendo lo stesso formato di competizione come il resto del Torneo organizzato dalla Federazione Internazionale. Vale a dire, 32 accoppiamenti nel tabellone principale  con un massimo di 32 accoppiamenti che gareggiano – senza alcun vincolo di classifica – in una fase di qualificazione.

Il montepremi sarà di 60.000 euro, sia maschile che femminile, per un totale di 120.000 Euro.

La settimana seguente, a partire dal 7 di settembre, comincerà il torneo Master per giocatori professionisti entro la posizione 300.

Saranno ammessi al tabellone principale anche i giocatori che vinceranno i tornei organizzati a partire dallo scorso mese di marzo fino alla fine di Agosto dalla American Federation di Padel che sono distribuiti in tutto il continente Americano da Canada a Stati Uniti, Messico, Argentina, Uruguay e Brasile solo per citarne alcuni. 

“Ringraziamo anche la Federazione Americana e il suo Presidente Diego Miller per aver creduto nella Veneto Padel Cup come ideale collegamento del Padel Americano all’Europa” conclude Paolo Battacchi.

Nel weekend del 10 e 11 di settembre si svolgeranno le semifinali e le finali del torneo Master, in contemporanea e nelle stesse location del terzo torneo della Veneto Padel Cup, che è l’Open per giocatori non professionisti. 

All’Open saranno ammessi i vincitori dei tornei distribuiti in tutta Europa cominciati dal primo week end di luglio e che si concluderanno alla fine di agosto.

Una trentina di tornei che saranno ospitati nei più importanti circoli d’Italia arrivando praticamente intutte le regioni italiane e tante nazioni in Europa: Spagna, Svizzera, Grecia, Malta, Lituania, Irlanda, Croazia, Montenegro, Danimarca.

Tutti gli oltre 3.000 giocatori partecipanti ai tornei Open di qualificazione hanno ricevuto il welcome kit fornito da Lotto ed Heroe’s e i vincitori, oltre a ricevere in premio le racchette Heroe’s e i prodotti Lotto, potranno partecipare alle finali il cui premio per i vincitori, i finalisti ed i semifinalisti del torneo Open comprende un volo con soggiorno e Padel Clinic al Club Padel IN a Doha, e l’accesso gratuito ai Mondiali di Padel in Qatar.

VPC è il primo torneo di Padel che organizza la Fase Finale per i giocatori e le giocatrici – professionisti e non – nella stessa Arena, a Conegliano, e nelle stesse giornate di sport, divertimento e aggregazione.

Lo spirito inclusivo caratteristico di questo sport sarà il trade mark di questo evento.

Con un network di quasi 40 Tornei in più di 20 nazioni, dal Continente Americano all’Europa, la seconda edizione di VPC sarà il torneo di Padel a livello Internazionale per giocatori e giocatrici Pro e Non-Pro che coinvolgerà il maggior numero di nazioni e partecipanti.


Un aiuto alla Fondazione Dynamo Camp Onlus

Anche la seconda edizione di Veneto Padel Cup sostiene il diritto alla felicità di bambini e adolescenti affetti da malattie croniche, in terapia o nel periodo di post ospedalizzazione, ai fratelli sani e alle loro famiglie e conferma il proprio supporto alla Fondazione Dynamo Camp Onlus con una percentuale della vendita dei biglietti.

Articoli correlati
IntervisteMoglianoSportVideo

L'ex schermidore italiano Andrea Cipressa ci parla dei suoi successi passati e presenti nello sport

1 minuti di lettura
Oro nel fioretto a squadre a Los Angeles 1984, “figlio” del mitico maestro Livio Di Rosa del Circolo Scherma Mestre, che ha…
Slide-mainSport

Sks365 (Planetwin) lancia Planetwin365.news e avvia campagna pubblicitaria online con la Fiorentina

3 minuti di lettura
PlanetPay365, nel dicembre 2021, è diventato Official Partner della Fiorentina. Da questa partnership parte la nuovissima campagna di Planet Entertainment realizzata insieme…
CulturaItalia MondoSlide-mainSport

Le leggende dello sci e la coppa del mondo Cervinia - Zermatt al Cervino CineMountain

2 minuti di lettura
Pirmin Zurbriggen e Piero Gros, Peter Fill e il regista Gerald Salmina, la Streif di Kitzbuehl e la La Matterhorn Cervino Speed…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!