Slide-mainTrevisoZero Branco

Zero Branco. Carabinieri identificano autori dei danni in campo sportivo

1 minuti di lettura

I Carabinieri della Stazione di Zero Branco hanno identificato i due giovani, minorenni della zona, che il 28 febbraio scorso si erano introdotti all’interno degli impianti sportivi in località S.Alberto di Zero Branco, rompendo i lucchetti dei cancelli di accesso ai campi di calcio e avevano forato, rendendole inservibili, una decina di sagome gonfiabili in gomma usate per gli allenamenti, del valore di circa 2000 euro. Scattata a carico dei due ragazzi la denuncia all’A.G. per danneggiamento aggravato.

Articoli correlati
CulturaLifestyleSlide-mainStorie dal mondo

Essere grati per vivere (decisamente) meglio

2 minuti di lettura
Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Gratitudine. Cinque lettere, un suono inequivocabile. Ci hanno insegnato a dire…
NewsSaluteSlide-mainTreviso

Dose "booster" per Carolyn Smith alla presenza del presidente Zaia e del generale Figliuolo

1 minuti di lettura
All’avvio della terza dose della campagna vaccinale anti Covid all’hub di Villorba una testimonial d’eccezione: si tratta di Carolyn Smith, coreografa, ex…
MoglianoRegioneSlide-main

Bocciofila Concordia Moglianese, inaugurato il nuovo impianto di raffrescamento

1 minuti di lettura
Grande giornata ieri per Mogliano Veneto e per la storica Bocciofila Concordia Moglianese. 270 atleti provenienti da varie regioni del nord Italia…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!