SaluteSlide-mainVeneto

Zaia: “Prevenire è meglio che curare”. Firmata l’ordinanza “zona gialla plus”

1 minuti di lettura

Presentata oggi la tanto attesa ordinanza del Presidente Zaia sulla quale era stato mantenuto il riserbo più stretto.

“L’ordinanza è un fallimento perché se tutti rispettassero le regole non servirebbe”, ha esordito oggi il Presidente del Veneto Luca Zaia in conferenza stampa presso la sede della Protezione Civile di Marghera nel presentare  l’ordinanza, condivisa con i governatori di Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia, che entrerà in vigore venerdì 13 novembre, fino al 3 dicembre.

 

Qualche anticipazione: sarà obbligatorio “sempre” l’uso della mascherina fuori dalla propria abitazione, si andrà a fare la spesa uno per famiglia e le prime due ore d’apertura sono fortemente indicate per gli over 65, il mercato all’aperto avrà un controllo costante e ci saranno, come prima, gli accessi separati. Sono sospese, per scuole primarie e secondarie, le lezioni di ginnastica e di canto e negozi chiusi nei giorni festivi tranne farmacie, tabacchi e generi alimentari. A breve sarà pubblicato il testo integrale dell’ordinanza.

 

Silvia Moscati

 


AGGIORNAMENTO DEL 13 NOVEMBRE 2020

A questo link è possibile scaricare l’ordinanza.

Articoli correlati
ItaliaSlide-mainSport

Mondiali Indoor, gli azzurri in gara

2 minuti di lettura
Iniziano domani i Mondiali Indoor di atletica di Glasgow. Dieci gli azzurri in gara. Diretta su Rai2 e Raisport GLASGOW – Si…
ArteMestreSlide-main

BANKSY PAINTING WALLS: effetti collaterali

2 minuti di lettura
Il primo Live Painting, evento parallelo alla mostra ”Banksy. Painting Walls” all’M9, si svolgerà sabato e domenica prossimi Mestre – Dopo l’apertura…
ItaliaSlide-mainSport

I convocati per gli ultimi due impegni in Six Nations

2 minuti di lettura
 Il CT Gonzalo Quesada ha ufficializzato la lista dei convocati per gli ultimi due impegni di Guinnes Six Nations contro Scozia e…