Home / Regione  / Zaia fa un appello agli scienziati: “Chiudetevi in una stanza e dateci tre punti sui quali siete d’accordo”

Zaia fa un appello agli scienziati: “Chiudetevi in una stanza e dateci tre punti sui quali siete d’accordo”

"Sono 6.394 gli isolati, mentre le persone attualmente positive sono 1.634. Significa che il 25 per cento degli isolati è positivo. Delle persone attualmente positive solo 65 hanno dei sintomi, vale a dire l'1,02 per

“Sono 6.394 gli isolati, mentre le persone attualmente positive sono 1.634. Significa che il 25 per cento degli isolati è positivo. Delle persone attualmente positive solo 65 hanno dei sintomi, vale a dire l’1,02 per cento. Il virus quindi c’è, non si può fare la festa della liberazione ma le cose sono cambiate. Vanno valutati anche i sintomatici, che sono spesso paucisintomatici e la cui carica virale è più bassa del previsto – ha detto oggi in conferenza stampa il Presidente del Veneto Luca Zaia – invito dunque gli scienziati a chiudersi in una stanza e fare sintesi almeno su tre punti, in primis a rispondere alla domanda su quanto infettino gli asintomatici e sui test rapidi”.

Il Presidente ha inoltre confermato che da parte sua non ci saranno altre ordinanze restrittive ma che ci si atterrà alle disposizioni del Governo, con discoteche chiuse e mascherine dalle 18 alle 6 del mattino.

Silvia Moscati

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni