MestreSlide-main

Volevano informazioni per affittare un appartamento: anziana le invita in casa e la derubano

1 minuti di lettura

I fatti risalgono a domenica pomeriggio. Due giovani donne di circa trent’anni hanno avvicinato l’anziana 87 enne di Mestre sotto casa, con la scusa di volere informazioni sugli appartamenti sfitti nella sua palazzina.
 
Le due, hanno però detto di non avere carta e penna per prendere appunti, così con il loro modo gentile e rassicurante, sono riuscite a convincere la vittima a farsi invitare in casa. La trentenne, ha cominciato quindi a distrarre l’anziana signora facendola chiacchierare, mentre la complice, con la scusa di dover andare in bagno, ha girato indisturbata per l’appartamento rubando alcuni gioielli da una scatoletta in soggiorno e 300 euro in contanti da un cassetto della camera da letto. Una volta salutate le due donne, l’anziana signora riflettendo sull’accaduto si è insospettita ed è andata a controllare la casa, accorgendosi dei furti. La polizia, subito contattata, è intervenuta per eseguire il sopralluogo nella speranza di poter trovare tracce utili per poter risalire alle due delinquenti che nel frattempo si erano dileguate.
 
Fonte: Venezia Today
 

Articoli correlati
LavoroRegioneSlide-mainTreviso

Le priorità della Cisl Treviso per il futuro del territorio e del Paese

3 minuti di lettura
È un agosto di incertezze quello che ci attende. Un mese da sempre segnato dalla pausa delle ferie, che da un lato…
MestreSlide-mainVenezia

Mestre. Proseguono i lavori di riqualificazione dell'Antica Scuola dei Battuti

2 minuti di lettura
Proseguono i lavori di riqualificazione dell’Antica Scuola dei Battuti: entro fine anno l’inaugurazione della nuova ala L’assessore alla Coesione sociale Simone Venturini…
RegioneSlide-mainVenezia

Venicemarathon e UYN corrono assieme la 35^ Maratona di Venezia del prossimo 24 ottobre

1 minuti di lettura
      Grazie alla partnership con il brand italiano UYN, tutti gli iscritti della 42K & 10K riceveranno in omaggio un…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!