Home / Slide-main  / Venezia, sgominata banda internazionale di droga

Venezia, sgominata banda internazionale di droga

“I Carabinieri di Venezia hanno stroncato una rete criminale tanto ramificata quanto pericolosa al termine di un’indagine difficile che fa loro onore. Altri seminatori di morte sono stati messi nelle condizioni di non nuocere. Per

“I Carabinieri di Venezia hanno stroncato una rete criminale tanto ramificata quanto pericolosa al termine di un’indagine difficile che fa loro onore. Altri seminatori di morte sono stati messi nelle condizioni di non nuocere. Per questo oggi è una bella giornata”.

 

Con queste parole, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, esprime la propria gratitudine all’Arma di Venezia che, al termine di un’indagine durata circa un anno, hanno sgominato una banda internazionale che importava importanti quantitativi di droga, per poi farli spacciare nel veneziano, nel trevigiano, nel padovano e nel vicentino.

 

“Oltre che sulla droga – aggiunge il Governatore – i Carabinieri sono riusciti a mettere le mani anche su beni per un milione di euro e il fatto che i malfattori non potranno godere dei proventi dei loro crimini è un valore aggiunto di tutta l’operazione. La droga – conclude Zaia – purtroppo finiva per essere smerciata anche tra i minorenni fuori dalle scuole. Il massimo dell’aberrazione, per il quale è difficile trovare una pena sufficientemente severa”.

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni