NarrazioneSlide-mainVenezia

Venezia. La pietra rossa a forma di cuore che porta fortuna agli innamorati

1 minuti di lettura

Nel Sotoportego dei Preti Sestiere di Castello fu posta una pietra rossa a forma di cuore.
Molti non sanno perché. La leggenda narra che in quel luogo abitasse un giovane pescatore, che una notte trovò impigliato una sirena nella sua rete.
Così la trainò a riva e la sirena disse di chiamarsi Melusina. I due per molte notti parlarono e finì che si innamorano e decisero di sposarsi.
 
La sirena però si fece promettere che non si sarebbero mai visti di sabato prima del matrimonio. Il pescatore accettò, ma preso dalla voglia di vedere la sua amata, un sabato si recò in riva per vederla e trovò un serpente. Il serpente allora raccontò di essere Melusina colpita da un maleficio, dal quale si sarebbe liberata con il matrimonio.
 
I due si sposarono ed ebbero tre figli, ma Melusina morì giovane e il pescatore rimase solo con i tre figli da mandare avanti.
Tuttavia, ogni volta che il pescatore tornava a casa la trovava completamente sistemata. Per capire chi lo aiutasse una sera tornò a casa prima e vi trovò un serpente in cucina, che uccise per lo spavento.
 
Da quel momento la casa non fu più messa in ordine e solo allora egli capì che il serpente era l’anima della sua sirena che tornava ogni giorno per aiutarlo.
In ricordo di questi grande amore fu messa appunto nel Sotoportego dei Preti la pietra rossa a forma di cuore che, se toccata, si narra che porti fortuna agli innamorati.
 
Fonte articolo e foto: Blog Martinaway

Articoli correlati
CulturaSlide-mainSpettacoloTempo liberoVenezia

Notte d'estate: festa della musica con la Big Vocal Orchestra

2 minuti di lettura
Venerdì 21 giugno, la Scalinata del Palazzo del Casinò al Lido di Venezia ospiterà un evento speciale: la Festa della Musica con…
NarrazioneSlide-main

La mia passione oltre le molestie

1 minuti di lettura
Sarà presentato sabato prossimo, 22 giugno, a Mestre, il libro di Anna Giuliano dal titolo: “Io sono Anna – La mia passione…
AttualitàPoliticaSlide-mainSPECIALE ELEZIONI 2024Zero Biscuit

Fumata nera per i vertici dell'Unione Europea

1 minuti di lettura
È l’accordo che manca, anche se nei preamboli la direzione è giusta. Questo in sintesi il riassunto del primo appuntamento fra i…