Slide-mainSportVenetoVenezia

Venezia – Caorle pronta ad ospitare dal 17 al 19 marzo 2023 gli Europei di duathlon

4 minuti di lettura

L’edizione 2023 dei Campionati europei di Duathlon Sprint Elite e Age Group e dei Campionati europei di Duathlon Classico Age Group si svolgerà in Italia. A deciderlo è stata Europe Triathlon Union, che ha ufficializzato oggi la propria decisione: “Siamo felici di confermare – è stato pubblicato sul sito internet della Federazione europea – l’ennesimo Campionato Europeo di Triathlon: il Campionato Europeo di Triathlon Duathlon (Elite, U23, Junior e Para Sprint Distance, Age Group Sprint e Standard Distance), 17 – 19 marzo a Venezia-Caorle”.

Dopo l’esordio, nel 2021, con la tappa di Europe Triathlon Cup più partecipata di sempre sul suolo europeo, il grande successo agonistico e di partecipazione è stato confermato anche quest’anno. Il 12, 13 e 14 maggio 2023 Porto Santa Margherita, per il terzo anno consecutivo, sarà la location della gara europea.

Ad arricchire l’impegno di Silca Ultralite Vittorio Veneto con il supporto del Comune di Caorle, in collaborazione con Fitri e sotto l’egida di Europe Triathlon, la nuova prestigiosa assegnazione della rassegna continentale dedicata al duathlon (corsa, bici, corsa), che si terrà il 17, 18 e 19 marzo. Nell’arco di due mesi la località balneare veneziana sarà al centro della scena del triathlon, con la massima rassegna continentale di duathlon (riservata agli atleti Élite, Under 23, Junior, Age Group e i Paraduathleti) e con l’importante Europe Triathlon Cup che si è ormai affermata a livello internazionale, con presenze anche da oltreoceano. Tanta la soddisfazione da parte di tutti i soggetti coinvolti.

” Il lavoro, la serietà, la professionalità e la nostra politica dei piccoli passi stanno pagando –  commenta il presidente di Silca Ultralite Vittorio Veneto, Aldo Zanetti – siamo partiti in sordina diversi anni fa spiegando agli amministratori di Caorle fin da subito che noi nel tempo avremmo portato delle belle manifestazioni a livello internazionale ed ora queste stanno arrivando. E’ un orgoglio per noi essere tenuti in considerazione a così alto livello dalla nostra Federazione e da quella Europea e faremo di tutto per fare in modo che chi verrà a Caorle dovrà trovarsi talmente bene che se ne andrà a malincuore. La nostra passione e quella di tutti i nostri volontari supererà qualsiasi difficoltà che in queste occasioni può nascere da un momento all’altro. Sono ancor più felice che il nostro Governatore veda in noi e in Caorle un patrimonio da salvaguardare e da sostenere. Il lavoro da fare è tanto e insieme a FITRI e alla Città di Caorle non dovremo perdere un minuto perché marzo è dopo domani e bisogna fin da subito pedalare bene e forte insieme per correre dritti all’obiettivo “.
 
“Rafforziamo ulteriormente il forte legame che si è creato tra Caorle e la multidisciplina – commenta l’Assessore allo Sport del Comune di Caorle, Mattia Munerotto – nel 2023 ospiteremo, infatti, due tra le principali manifestazioni a livello continentale per quanto concerne le discipline del Triathlon e del Duathlon. A maggio a Porto Santa Margherita e Lido Altanea tornerà la Europe Triathlon Cup, mentre a marzo sarà Caorle capoluogo il palcoscenico dei Campionati europei di Duathlon Sprint Elite e Age Group e dei Campionati europei di Duathlon Classico Age Group. Questi appuntamenti sono importanti anche in chiave promozionale perché rafforzano la nostra immagine di Città dello Sport non solo a livello italiano, ma anche europeo. Continuiamo, inoltre, la più che proficua collaborazione con Silca Ultralite che, con grande professionalità, cura dal punto di vista sportivo l’organizzazione di questi prestigiosi eventi dedicati alla multidisciplina”.

credits Atleticamente Foto

“Questa assegnazione – dice il Presidente della Federazione Italiana Triathlon Riccardo Giubilei – è per me motivo di grande orgoglio, che condivido con l’intero Consiglio federale ed in particolare con le Commissioni Age Group e Gare. La manifestazione si svolgerà in uno scenario particolarmente evocativo e sarà una ‘tre giorni’ di straordinaria importanza per la nostra Federazione, che avrà il compito di allestire un altro evento internazionale di altissimo livello, potendo contare sulla collaborazione della Silca Ultralite Vittorio Veneto. A questo proposito mi piace ringraziare il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia, che ha immediatamente compreso l’importanza dell’evento e quello della Silca Aldo Zanetti ed il suo staff, che dopo l’edizione 2022, la più partecipata, della Coppa Europa Elite e Junior, svoltasi sempre a Caorle, sono chiamati insieme a noi a bissare l’impegno salendo di livello. La nostra Federazione è sempre più punto di riferimento per l’organizzazione di grandi eventi internazionali ed il poter offrire ai nostri queste opportunità non può che renderci felici. Anche perché sono in grado di fare da traino a tutta l’attività sportiva italiana che, sotto l’impulso federale, sta dispiegando tutte le sue potenzialità. Quella di Caorle, peraltro, per i nostri Age Group, rappresenterà l’opportunità per partecipare con il body azzurro ad una competizione internazionaledi altissimo livello tra le mura di casa”.

Il Presidente di Europe Triathlon Union Renato Bertrandi, dal canto suo, si dice “molto contento ­che i Campionati Europei di Duathlon Elite ed Age Group, si svolgeranno a Caorle. Sono certo che il Comitato Organizzatore e la FITri organizzeranno un grande evento e che tutti i migliori duatleti europei si daranno battaglia in questa bellissima cittadina veneta. Per gli Age Group poi sarà un’ottima possibilità di combinare un week end di sport ad alto livello con le opportunità turistiche che offre quella particolare zona”.

Per il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia, invece, “ancora una volta abbiamo la dimostrazione concreta che dove c’è sport di alto livello, il Veneto c’è, con progettualità sempre nuove e con la voglia di progredire sempre e Caorle, in questo, sa distinguersi ogni anno con qualche bella novità, come nel caso dei Campionati europei di Duathlon Sprint Elite e Age Group e dei Campionati europei di Duathlon Classico Age Group. Auguro a organizzatori, atleti, e tecnici uno svolgimento spettacolare e all’altezza delle loro attese, confidando anche in una ampia presenza di pubblico”.

In copertina, credits foto World Triathlon

Articoli correlati
Italia MondoNewsSlide-mainSport

Le nobili decadute del calcio mondiale

2 minuti di lettura
Belgio, Germania, Uruguay e Serbia. Quattro esclusioni eccellenti. I verdetti dei gironi in questi campionati Mondiali di calcio ci hanno regalato delle…
CulturaSlide-mainSocialeVenezia

Nasce a Dolo la biblioteca inclusiva, prima esperienza a livello regionale

2 minuti di lettura
In occasione della Giornata Internazionale deIle Persone con Disabilità istituita ufficialmente dall’ONU nel 1992 e celebrata ogni anno il 3 dicembre, è…
LavoroSlide-mainSociale

Giornata internazionale delle persone con disabilità: con la macchina a trazione elettrica di CREA e Inail l’agricoltura è accessibile

2 minuti di lettura
Il progetto di ricerca del prototipo Libera 2 è nato con l’obiettivo di permettere anche a chi non può usare gli arti inferiori…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio