Slide-mainVenezia

Varate a Dorsoduro dieci nuove “mascarete” per gli equipaggi femminili

1 minuti di lettura

Una nuova muta di dieci “mascarete”, le tradizionali barche in legno tipiche della voga alla veneziana, è stata varata ufficialmente questa mattina all’interno dello Squero s.n.c., a Dorsoduro. Alla cerimonia ha preso parte, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il consigliere delegato alla Tutela delle tradizioni.

A realizzare le imbarcazioni, destinate ad equipaggi femminili, sono stati i maestri d’ascia Silvia Scaramuzza e Francesco Stenghel. Nel corso dell’evento è stato ricordato che l’ultimo varo di barche da regata facenti parte della flotta del Comune risaliva a 25 anni fa, e quanto sia importante tramandare le tradizioni veneziane alle generazioni più giovani.

Il debutto delle nuove “mascarete” avverrà in occasione dell’edizione 2022 della Regata Storica, in programma il prossimo 4 settembre.

Articoli correlati
Arte, Cultura, Storia e ArcheologiaItalia MondoSlide-mainVideo

27 Settembre, in Etiopia si festeggia il "Meskel” (VIDEO)

4 minuti di lettura
Prosegue la nuova rubrica “Arte, Cultura, Storia e Archeologia” curata da Carlo Franchini. Un viaggio alla scoperta delle bellezza, delle curiosità, del…
SaluteScienzaSlide-mainVeneto

L’ateneo di Verona stila la lista dei batteri più pericolosi per la salute

1 minuti di lettura
La sezione di Malattie infettive è a capo dello studio promosso dall’Oms sull’antibiotico-resistenza. L’incremento della mortalità causata da malattie infettive e il…
AmbienteItalia MondoSlide-main

Oltre il 2% delle emissioni globali di gas serra sono causate da fertilizzanti sintetici

2 minuti di lettura
Lo studio internazionale condotto dal team di ricerca dell’Università di Torino, dell’Università di Exeter e di Greenpeace. I fertilizzanti azotati sintetici sono…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!