AttualitàItalia MondoLifestyleSaluteSlide-main

Usiamo il nostro cuore per connetterci

2 minuti di lettura

Il consiglio per la giornata mondiale del cuore 2021

Il 29 Settembre 2021 si celebra come ogni anno la Giornata Mondiale del Cuore, quest’anno il tema a cui è dedicato è USA IL ️ PER CONNETTERE.

Dopo un anno che il COVID ha richiesto di mantenere le distanze, la Giornata Mondiale del Cuore 2021 si propone anche come evento per connettere le persone.

La Giornata Mondiale del Cuore vuole essere una campagna mondiale di informazione e sensibilizzazione sulla prevenzione delle malattie cardio-cerebro vascolari, promossa in tutto il mondo dalla World Heart Federation attraverso una comunità di oltre 200 organizzazioni nazionali che, insieme, sostengono l’impegno della società medica e delle fondazioni per il cuore in oltre 100 paesi.

Tre sono i pilastri su cui si basa la campagna:

Attività e Salute, ovvero sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di prendersi cura del proprio cuore attraverso la prevenzione primaria, adottando corretti stili di vita e attività fisica costante, smettere di fumare diminuendo l’assunzione di sostanze alcoliche.

La Prevenzione: un fattore importante, per questo durante la Giornata del Cuore, viene promossa la cultura delle visite cardiologiche con il controllo del colesterolo, peso e l’indice della massa corporea (BMI).

E la sensibilizzazione, attraverso la prevenzione delle malattie cardiovascolari e la cultura della defibrillazione cardiaca precoce con il Defibrillatore Semiautomatico esterno.

Secondo le statistiche, le malattie cardiovascolari restano ancora la prima causa di morte in Italia, causando il 34,8% di tutti i decessi (31,7% negli uomini e 37,7% nelle donne).

Le cause principali sono riconducibili a fumo, diabete, ipertensione e obesità, inquinamento atmosferico e condizioni meno comuni come la malattia di Chagas e l’amiloidosi cardiaca.

E è innegabile che, per i 520 milioni di persone al mondo che vivono con problemi cardiovascolari, il COVID-19 è stato straziante. Sono stati i soggetti più a rischio di sviluppare forme gravi del virus. E molti hanno avuto paura di partecipare agli appuntamenti di routine e di emergenza e si sono isolati da amici e familiari.

Quest’anno, in occasione della Giornata mondiale del cuore, la World Heart Federation chiede a tutti di USARE IL CUORE PER CONNETTERE

La crisi sanitaria che tutti noi stiamo vivendo ha evidenziato l’urgente necessità di trovare modi diversi e innovativi per connettere le persone alla salute del cuore, in particolare nelle aree e nelle comunità con risorse inferiori.

Sfruttare il potere della salute digitale per migliorare la consapevolezza, la prevenzione e la gestione delle malattie cardiovascolari a livello globale è l’obiettivo per la Giornata Mondiale del Cuore.

Si tratta, quindi, di connetterci con i nostri cuori, assicurarci di alimentarli e nutrirli nel miglior modo possibile e di utilizzare il potere del digitale per connettere ogni cuore, ovunque. E seguire questo consiglio non può certo far male!

Lorenza Raffaello

Articoli correlati
Slide-mainVenetoVenezia

“I biscotti di Semitecolo”: l’omaggio di Castelfranco Veneto per i 1600 anni di Venezia

1 minuti di lettura
Damiano: “Una splendida iniziativa per celebrare la gloriosa storia della Serenissima” Anche la città di Castelfranco Veneto ha voluto omaggiare Venezia in…
Slide-mainVeneto

Zaia. No a taglio terza edizione TG Regionali. "Migliorare si può, chiudere non i deve"

1 minuti di lettura
“Ridimensionare o peggio chiudere una fonte d’informazione è sempre un errore, perché informazione equivale a democrazia. La Tgr non va toccata, anche…
Slide-mainVenezia

A Venezia la XII edizione del corteo acqueo votivo alla Madonna della Salute

1 minuti di lettura
Si è rinnovato questa mattina a Venezia il tradizione corteo acqueo votivo alla Madonna della Salute, l’iniziativa promossa dal Gruppo sportivo artigiani Venezia…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!