AnimaliMoglianoSlide-main

Un’area verde per gli amici a quattro zampe: inaugurato a Zerman il nuovo sgambatoio

2 minuti di lettura

È stato inaugurato questa mattina, sabato 28 maggio, lo sgambatoio per cani, ampio circa 480 metri quadrati, realizzato dall’Amministrazione Comunale nell’area verde adiacente al Centro Polivalente di Zerman, Mogliano Veneto.

Un’area verde recintata, dove gli amici a quattro zampe, più o meno grandi, possono correre, giocare e socializzare in tutta sicurezza, sotto lo sguardo dei proprietari che nel frattempo possono accomodarsi su una panchina all’ombra dei rigogliosi alberi.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del Sindaco Davide Bortolato, del Presidente dell’Associazione di Frazione Zerman Bruno Cillotto, delle Guardie per l’Ambiente della Regione del Veneto – Nucleo Guardie Eco-Zoofile, dell’Associazione Amici del Cane di Mogliano Veneto, dell’Associazione Luna d’Agosto e dell’Associazione Cinofilo Sportiva Fast Dog ASD di Mogliano Veneto, oltre a numerosi cittadini accompagnati dai loro amici a quattro zampe.


Un servizio in più ai cittadini e ai loro amici a quattro zampe

«Oggi siamo qui insieme a tanti amici e autorità ad inaugurare un’opera importante per la cittadinanza di Zerman e per tutta l’area del Centro Polivalente.
È un servizio in più per i nostri cittadini e soprattutto per chi ha un cane e non sa dove poterlo far correre in completa sicurezza.
Slegare in città il proprio cane non è consentito e risulta pericoloso per altri animali, per i cani stessi, ed in malaugurate situazioni, anche per i cittadini.
Così facendo siamo certi che la sicurezza di tutti sia garantita e soprattutto che i nostri animali possano passare del tempo in tranquillità.
Un grande ringraziamento all’Amministrazione Comunale per un’opera che garantisce un servizio in più ai cittadini di Zerman e non solo», l’intervento di Bruno Cillotto, Presidente dell’Associazione di Frazione Zerman.

«Lo sgambatoio è dotato di una rete di recinzione alta 2 metri, costituita da pannelli modulari in rete metallica plastificata. All’interno sono presenti arredi urbani, quali un cestino e due panchine poste sotto agli alberi, oltre a una fontanella dotata di ciotola e rubinetto che funge sia da abbeveratoio per i cani, sia da rubinetto per i padroni.» dichiara il sindaco Davide Bortolato.

«L’inaugurazione dello sgambatoio – conclude – è la prosecuzione di un percorso finalizzato all’attenzione e al benessere degli animali. Si tratta di uno spazio di cui si sentiva la necessità e che il Comune, andando incontro alle esigenze dei moglianesi, ha realizzato nella frazione di Zerman per la sua posizione facilmente accessibile, oltre che idonea per dimensioni e conformazione».


Dimostrazione di agility e anti-droga

La mattinata è stata allietata dalla dimostrazione cinofila con Escor, cane antidroga, condotta dall’Appuntato Scelto QS Ilenio Valenti, cinofilo del Gruppo GdF Treviso, affiancato dal Maresciallo Capo Gianni Battaglia, comandante del Nucleo Mobile del Gruppo Guardia di Finanza di Treviso.

A disposizione dei partecipanti per dare consigli utili sull’educazione del proprio cane, presente anche il medico veterinario Aldo Giovannella, che ha ribadito l’importanza del rapporto e dell’accudimento degli amici a quattro zampe.

Dimostrazione cane anti-droga Guardia di Finanza


All’Associazione di Frazione Zerman è affidata la gestione dell’area, e il costo complessivo dell’opera ammonta a € 20.600.
A conclusione della lieta mattinata, la dimostrazione di agility dell’Associazione Fast Dog e il brindisi offerto dall’Associazione di Frazione Zerman.

Articoli correlati
AnimaliSlide-main

8 agosto, Giornata Internazionale del Gatto (perché una non basta)

1 minuti di lettura
Sono al primo posto nella classifica degli animali da compagnia. Nel mondo vivono circa 650 milioni di gatti, tra randagi, domestici e…
Slide-mainTutela Consumatori

Cancellato volo Ryanair Verona-Brindisi, ai passeggeri rimborsi di 250 euro

1 minuti di lettura
Mattina da dimenticare per moltissimi passeggeri Ryanair alle prese con la cancellazione improvvisa da parte della compagnia aerea. Il volo Verona-Brindisi, infatti,…
Slide-mainTrevisoTutela del CittadinoVeneto

Carabinieri, un fermo e due arresti nel coneglianese

1 minuti di lettura
Intervento in flagranza di reato operato nella nottata appena trascorsa dai Carabinieri della Compagnia di Conegliano (TV) che hanno arrestato per tentato…

    RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!