Senza categoriaSportVenezia

Un punto d’oro per il Venezia che pareggia con il Cagliari al ‘92. Alla Domus Arena finisce 1-1

1 minuti di lettura

Nell’anticipo della settima giornata del campionato di Serie A, i ragazzi di mister Zanetti sono ospiti del Cagliari.

Sfida di bassa classifica che vede i padroni di casa penultimi con due punti, reduci dalla sconfitta in trasferta con il Napoli e gli arancioneroverdi sopra di una posizione che arrivano alla Domus Arena dopo il pareggio casalingo con il Torino.

Nel primo tempo sono i padroni di casa a sbloccarla al 19’ con Keita. I rossoblù riescono ad essere maggiormente incisivi nelle ripartenze e sfruttando qualche ingenuità degli arancioneroverdi. Cragno, l’estremo difensore dei padroni di casa si fa trovare pronto sulla conclusione al volo di Johnsen al 27’, al ’38 Marin scheggia la base del palo.

Nel secondo tempo sono i leoni a dominare la ripresa riuscendo a trappare il meritato pari nel recupero al ‘92 con la prima rete in Serie A di Gianluca Busio. Ripresa decisamente troppo difensiva per il Cagliari che ha cercato di proteggere il vantaggio ottenuto nella prima frazione.

Il commento nel post-partita di mister Zanetti: “Quella di oggi è un’altra di quelle partite che dobbiamo imparare a correggere; dico correggere perché nonostante lo spirito di squadra e l’impegno profuso da tutti, dobbiamo essere più cattivi sotto porta e non concedere opportunità ai nostri avversari.

Mi è piaciuta la prestazione di ogni singolo perché durante il gioco si sono messi tutti a mia disposizione, rendendo il massimo a seconda dell’assetto tattico scelto di fase in fase. Il Cagliari ha una rosa straordinaria, eppure siamo stati capaci per lunghi tratti di metterli in difficoltà: questo è il segno che nonostante turni ravvicinati, avversari di calibro superiore o infortuni, noi diamo sempre il 110%. 

Ora abbiamo la sosta per oliare ancora meglio il meccanismo di gioco, trovare altre soluzioni e migliorare l’affinità tra vecchi e nuovi.”

Il Campionato si ferma quindici giorni per dare spazio alle Nazionali.

Nell’ottava di campionato, domenica 17 ottobre, la squadra di Mazzarri ospiterà in casa la Sampdoria mentre i ragazzi di Zanetti, nel posticipo del lunedì sera, il 18 ottobre affronteranno al Penzo la Fiorentina. 

Crediti fotografici: Facebook @veneziafc

Articoli correlati
AmbienteIstruzioneSlide-mainVenezia

Ri-Party-Amo dalle università: il 1° dicembre a Ca' Foscari

3 minuti di lettura
A Venezia il quarto degli 8 workshop nelle Università italiane previste dal progetto Ri-Party-Amo. Prosegue il calendario delle attività per formare i…
Slide-mainSportTreviso

L'atletica trevigiana celebra un 2022 da ricordare. Michela Moretton atleta dell'anno

4 minuti di lettura
A Tarzo la tradizionale festa provinciale di fine anno per un movimento che, con 5.700 atleti e 49 società, si conferma leader…
Slide-mainSportTutela del Cittadino

I Carabinieri a Mareno Di Piave per la “Giornata dello Sportivo 2022”

1 minuti di lettura
Sabato 26 novembre 2022, presso il Centro Culturale “Conti Agosti” di Mareno di Piave, l’Amministrazione Comunale ha organizzato la “Giornata dello Sportivo…

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Newletter Il Nuovo Terraglio