Tutto pronto per il benvenuto al 2020

Da Jesolo Paese con il concerto dei Baccoxbacco in piazza Primo maggio e i fuochi d’artificio lungo l’ansa del Sile, al Lido di Jesolo con la festa diffusa all’interno del Christmas Village, a Jesolo inizia il conto alla rovescia per la notte più lunga dell’anno e per dare il benvenuto al 2020

Oggi sarà un San Silvestro diffuso un po’ in tutta Jesolo, con appuntamenti programmati tra il centro storico e il Lido di Jesolo per dare l’opportunità ai cittadini e agli ospiti della località di festeggiare al meglio la fine del 2019 e iniziare con il giusto slancio il nuovo anno e il nuovo decennio del 2020.

A Jesolo paese, in piazza Primo Maggio si stanno ultimando gli allestimenti per il grande concerto dei Baccoxbacco, in programma a partire dalle ore 22 di stasera, martedì 31 dicembre, e che accompagnerà il conto alla rovescia fino alla mezzanotte. Allo scoccare del nuovo anno, dall’ansa del fiume Sile si alzeranno verso il cielo i fuochi d’artificio che illumineranno la notte jesolana. Sarà il momento degli auguri, dei brindisi, ancora all’insegna della musica.

A dare il suo benvenuto al 2020 sarà anche lo Jesolo Christmas Village con le casette che saranno aperte per distribuire cibo e bevande calde al pubblico e ben due appuntamenti musicali. Dal palco di piazza Mazzini prenderà il via il Gasoline Music and Fun: un djset di livello, con animazione e tanta musica. Anche piazza Aurora vivrà di musica con la cover band ufficiale di Jovanotti “Jovanotte Live”.

Domani, 1° gennaio, alle ore 17.30 il teatro Vivaldi ospiterà il tradizionale concerto di Capodanno curato dall’orchestra giovanile “La Réjouissance”, diretta da Elisabetta Maschio che proporrà al pubblico musiche della tradizione viennese e italiana.

“Queste settimane e in particolare gli ultimi giorni a cavallo del Natale sono stati molto positivi per la città che ha registrato grande presenza di turisti, attirati dal bel tempo e dai tanti eventi organizzati per le feste. Lunghe code si sono formate fuori dal presepe di sabbia per ammirare le sculture e la gente ha affollato anche lo Jesolo Christmas Village, cogliendo l’occasione per fare una passeggiata in spiaggia. E gli ospiti non sono mancati nemmeno nel centro storico e alla Fattoria di Natale – è il commento del sindaco di Jesolo, Valerio Zoggia -. Ora siamo pronti a festeggiare l’arrivo del nuovo anno e di un nuovo decennio che siamo sicuri porteranno grandi soddisfazioni e nuove opportunità per la città di Jesolo, i suoi cittadini e i turisti”.

Commenta la news

commenti

Ultima modifica il December 30, 2019, 3:26 pm

Redazione Il Nuovo Terraglio

Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Forte vento in arrivo sulle zone montane e pedemontane del Veneto

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, in considerazione delle previsioni meteo, ha emesso un avviso nel quale…

8 ore ago

Viaggiare ai tempi del Coronavirus: 13 cose da sapere

La diffusione repentina del Coronavirus in Italia comporta una serie di precauzioni in più da mettere in pratica quando si…

8 ore ago

L’Agenda 2030 spiegata ai più piccoli con un gioco da tavolo

Lo scopo sociale alla base del gioco è coinvolgere responsabilmente le nuove generazioni in prima persona e far loro comprendere…

15 ore ago

Coronavirus, CNA Treviso: «Adottare misure di restrizione proporzionate all’evolversi della situazione»

Ieri mattina, al tavolo convocato in Prefettura, la CNA ha evidenziato che occorre l’impegno di tutti per affrontare le tre…

16 ore ago

La linea rossa

La linea rossa. Che un bel dì arriva e ti dicono "di qui non si passa". E tu lo sai…

16 ore ago

Coronavirus: dichiarazioni del Ministro dei Rapporti con il Parlamento

Riportiamo qui di seguito la dichiarazione del Ministro Federico D'Incà (presente con un video su Facebook) in merito alla situazione Coronoavirus.…

16 ore ago