Home / Slide-main  / Turismo: Veneto quarta regione d’Italia per introiti da turismo, Venezia la prima città

Turismo: Veneto quarta regione d’Italia per introiti da turismo, Venezia la prima città

Domenica scorsa è stato presentato alla Bit di Milano il XXII Rapporto sul turismo italiano. Dai dati presentati emerge che le prime cinque regioni italiane, da sole, generano più della metà della spesa dei turisti in Italia

Domenica scorsa è stato presentato alla Bit di Milano il XXII Rapporto sul turismo italiano.

Dai dati presentati emerge che le prime cinque regioni italiane, da sole, generano più della metà della spesa dei turisti in Italia (54.3%) e che si trovano tutte al centro-nord.

 

La Lombardia è al primo posto con il 13.6% (pari a circa 11 miliardi di euro) della spesa complessiva effettuata dai turisti provenienti da fuori regione. Al secondo posto c’è il Lazio con l’11,4% (9,2 miliardi di euro), al terzo posto la Toscana con l’11,3% (9.1 miliardi di euro), al quarto posto il Veneto con l’11,3% (8,3 miliardi di euro) e al quinto posto l’Emilia Romagna con il 10.2% (6,1 miliardi).

 

Per quanto riguarda le singole città, l’Italia segue il fenomeno mondiale per cui alcuni grandi capoluoghi attirano da soli un numero elevatissimo di turisti.

Fra il 2016 e il 2017 le città d’arte hanno visto crescere a ritmi esponenziali il numero delle presenze di turisti stranieri.

 

Le prime cinque città d’Italia con la percentuale più alta di turisti stranieri sono: Venezia con l’86.5%, Firenze con il 73,9%, Roma con il 70,1%, Milano con il 64,9% e Verona con il 57,5%.

 

Città come Venezia e Firenze presentano un indice di turisticità territoriale pari rispettivamente a 45 e 26; ciò significa che a Venezia, per ogni abitante vi sono 45 turisti e a Firenze 26.

 

Fonte: Il Gazzettino

Commenta la news

commenti

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NEWS
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Notizie da Venezia, Treviso, Mogliano e dintorni