Categorie: DigitalSlide-main

Trustly: che cos’è e come funziona questo metodo di pagamento

Trustly è definita un operatore PISP (“Payment Initiation Service Provider”) e si occupa di pagamenti online con un approccio innovativo: permette di trasferire denaro ed effettuare pagamenti a valere sul conto di pagamento del cliente. Ecco come funziona.

È una società fintech svedese nata nel 2008 che fa della sicurezza, istantaneità e gratuità le sue 3 direttrici guida. Dopo l’approvazione della Direttiva europea sui servizi di pagamento (“PSD2”) Trustly, sostanzialmente, fa da tramite tra il pagatore e suo conto, avviando la transazione tra il suo utente e il beneficiario, su qualsiasi sito che lo supporti: e-commerce, gaming online, viaggi e servizi finanziari.

Gli operatori PISP non detengono in alcun momento i fondi del pagatore e non possono utilizzare o archiviare i dati del cliente per fini diversi dalla prestazione del servizio. Per ogni richiesta devono raccogliere il consenso esplicito del consumatore e per accedere al conto devono utilizzare le procedure di autenticazione già predisposte da parte del PISP di radicamento del conto. Sono inoltre tenuti a mettere a disposizione del pagatore e del beneficiario tutte le informazioni relative all’operazione.

Dall’altra parte, la Banca è tenuta a garantire al PISP l’accesso al conto di pagamento online del pagatore.

In questo modo, ad esempio, il cliente potrà effettuare acquisti tramite canale remoto, senza dover introdurre per ogni operazione i dati relativi alla propria carta di credito ma collegandosi direttamente al proprio conto.

L’innovatività di Trustly – che è poi anche il motivo della sua grande popolarità in molti Paesi – è data dalla soluzione “Pay N Play”, letteralmente “paga e gioca”, ideata proprio per chi si dedica all’intrattenimento online.

Tramite questa modalità, il giocatore potrà compiere le transazioni in qualsiasi bookmaker o casinò online che la ammettano facendo risparmiare all’utente tutto quel tempo che normalmente si spende per completare i form di registrazione e/o verifica dell’account.

La scelta di offrire una soluzione del genere proprio ai giocatori dei casino online è risultata vincente. Non è un mistero infatti che uno dei settori che è più attento alle esigenze dei clienti è proprio quello dei casino online: offrire nuovi metodi di pagamento è infatti uno dei metodi migliori e più seguiti per offrire un servizio di qualità e attrarre nuovi clienti.

Ma come funzionano esattamente i casinò Trustly?

Effettuare una transazione usando il metodo di pagamento Pay N Play è davvero molto semplice.

Ovviamente bisogna registrarsi sulla piattaforma di Trustly, fornendo i propri dati personali, ed il conto che si vuole associare al profilo utente. Fatto questo, su qualsiasi sito o piattaforma di casinò online che fornisce servizi Trustly, è sufficiente sceglierlo come metodo di pagamento. Si dovrà poi selezionare il proprio operatore bancario ed effettuare il login come di consueto, ed infine confermare il pagamento.

Trustly raccoglie i dati che vengono forniti dall’utente in sede di registrazione e si fa garante presso l’operatore, mantenendo la privacy della persona e non diffondendo informazioni a terzi.

Per questo motivo, la semplicità di utilizzo diventa veramente disarmante: non c’è nessuna nuova finestra che si apre sul browser, nessun software da installare né e-wallet da dover gestire, nessun account da creare ex novo nei siti in cui si vuole effettuare il pagamento.

Non si forniscono nemmeno i dati personali o delle proprie carte di credito con gli operatori del sito o piattaforma su cui si sta per effettuare un pagamento.

Bonus di Benvento con Trustly?

A conferma del pagamento, Trustly manda una ricevuta via email con tutti i dettagli della transazione. Sempre più casinò online lo scelgono come metodo di pagamento: è veloce, sicuro e intuitivo. La facilità d’uso lo rende alla portata di tutti ed inoltre permette al giocatore di effettuare le transazioni e iniziare subito a giocare. I soldi versati saranno immediatamente accreditati al proprio conto sulla piattaforma e sarà anche possibile beneficiare di bonus di benvenuto.

Un aspetto che spesso non viene sottolineato abbastanza è che Trustly non chiede commissioni per le transazioni. Questo è un aspetto da non sottovalutare perché il risparmio è sempre cosa gradita e il giocatore deve solo controllare l’addebito dalla propria banca.

Per quanto riguarda i limiti di prelievo e versamento, essi sono più che sufficienti: l’importo minimo è di 10€ e quello massimo 10000€.

I casinò che utilizzano i servizi di Trustly sono tra i migliori in rete, perché questo metodo di pagamento è garanzia di sicurezza e protezione degli utenti. Tutti i siti di casino online che supportano Trustly infatti sono regolamentati da norme molto rigorose contro le frodi e le truffe. La concessione di licenza ADM è infatti vincolata anche alla protezione massima sulle transazioni e i relativi dati sensibili, così come avviene per un normale movimento bancario.

Per questo motivo sempre più istituti bancari italiani scelgono di diventare partner di Trustly, e questo implica ovviamente che anche i propri clienti possono effettuare transazioni con questa modalità.

Sempre più giocatori scelgono Trustly come metodo di pagamento per le loro sessioni di gioco perché ormai i pagamenti digitali sono ovunque e sono tra gli aspetti più importanti da tenere in considerazione per divertirsi in tutta tranquillità.

Questo giornale è gratuito ma, se vuoi, puoi sostenerlo donando un piccolo contributo di 1 euro al mese, impostando un pagamento periodico a questo link.

Commenta la news

commenti

Redazione Il Nuovo Terraglio

Leave a Comment
Condividi
Pubblicato da
Redazione Il Nuovo Terraglio

Articoli Recenti

Come la gamification è entrata nella vita di tutti i giorni

Livelli, obiettivi, narrazione. Il gioco è intorno a noi, non solo sul pc o sullo…

% giorni fa

AMES precisa come viene gestita la situazione Covid nei nidi

Pubblichiamo integralmente la lettera ricevuta da AMES a seguito di una domanda di chiarimento posta…

% giorni fa

Il sindaco di Jesolo fa un appello ai giovani: “Abbiate senso di responsabilità e prudenza”

Il sindaco della città di Jesolo, Valerio Zoggia, rivolge un invito ai giovani in previsione del ponte di Ognissanti e,…

% giorni fa

I 100 anni della nonna “Chef” festeggiati a Villa delle Magnolie di Monastier

Era talmente apprezzata come cuoca che poteva far concorrenza anche a Cracco e Cannavacciuolo e,…

% giorni fa

Franco Testa

Continuiamo con la pubblicazione a puntate del libro scritto dal nostro concittadino, Nuccio Sapuppo. In…

% giorni fa

#Maipiùviolenza. Solidarietà e vicinanza ai famigliari delle vittime dell’attentato di Nizza

Anche la nostra Redazione esprime solidarietà e vicinanza ai famigliari delle vittime e a tutti…

% giorni fa